Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers

Storie

Muore travolto dal treno per salvare il suo cane sotto gli occhi della fidanzata

Dramma sui binari di Marghera, a Venezia, per un uomo di 33 anni rimasto ucciso dopo esser stato travolto da un treno nel tentativo di salvare il suo cane, morto anche lui nell’impatto col convoglio. La tragedia si è consumata sotto gli occhi della fidanzata. Secondo le prime ricostruzioni la coppia si stava concedendo una passeggiata notturna quando uno dei tre cani è sfuggito al controllo dell’uomo, finendo sulle rotaie. L’uomo l’ha quindi inseguito per recuperarlo e metterlo in sicurezza.

Era da poco passata la mezzanotte e i fidanzati percorrevano con i loro cani il tratto lungo la massicciata ferroviaria. Il treno regionale diretto a Verona si è trovato l’uomo dinanzi senza poter evitare l’impatto. Ha fermato la propria corsa alla stazione di Porto Marghera, proprio nei pressi dell’incidente.

Alcune persone in attesa dell’autobus per Venezia hanno udito le grida della ragazza, la fidanzata. Con l’aiuto proprio del conducente di un bus le hanno prestato i primi soccorsi. Era sotto choc. I passanti hanno chiamato le forze dell’ordine, giunte sul posto insieme al personale sanitario e ai vigili del fuoco. Per recuperare i resti dell’uomo e del suo cane sono state necessarie quasi due ore.

Leggi anche:

Offre casa con camera da letto a chiunque gli riporti il suo amato chihuahua: “E’ tutto per me”

Giuseppina Russo

Accoltellato a 18 anni mentre protegge il suo cane dai rapitori

Monica Nocciolini

Roland, il gigante buono. Adottato e restituito 14 volte a causa della sua stazza 

dogitpanel

Olmo non ce la fa, ma i fondi raccolti per lui vengono utilizzare per curare un altro cane anziano del rifugio

dogitpanel

Viene ricoverato: l’infermiera dell’ospedale adotta il suo cane 

dogitpanel

Quando arriva a salvare il cane legato, lui le dà la zampa per gratitudine

Monica Nocciolini