Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Millie senza più muso, da cane maltrattato a star del web

Dal rischio di essere soppressa a star del web: è la parabola della cagnolina Millie. In Russia, era stata oggetto di maltrattamenti da un gruppo di ragazzini quando era ancora cucciola, con tanto di frattura del muso. “Trauma da oggetto contundente”, dissero i veterinari che con quelle ferite davano il cane per spacciato.

E invece no. A soccorrere Millie è arrivato Kasey Carlin che, insieme col veterinario Scott Miller, hanno portato la storia del cane nello show This Morning. Pur praticamente priva di muso, Millie aveva risposto bene alle terapie. Riusciva addirittura a continuare a fiutare, pratica fondamentale per un cane.

Calma, affettuosa, Millie malgrado tutto si gode la vita. Per lei quindi il riscatto che, come spesso accade, passa dai social network. Un canale tutto suo su Instagram – @milliethewunderdog – l’ha resa celebre, complici le buffe espressioni a cui il trauma subito la costringono. Eppure lei è ancora fiduciosa nelle persone.

Beh certo l’ambiente in cui ora è stata accolta aiuta: amorevole, sicuro, con persone che la accudiscono e la coccolano. E la raccontano, anche, regalando le sue avventure quotidiane alle migliaia di follower che seguono la storia di questa quattro zampe che ha fatto della sua infermità un’opportunità.

Leggi anche:

La storia di Loubie, il cane che abbraccia tutti

dogitpanel

Tre anni dopo, distante 320 chilometri: ritrovamento miracoloso per il cane Rexxn

Monica Nocciolini

Bambino rinuncia alla paghetta settimanale per dare da mangiare ai cani del suo quartiere

dogitpanel

La rapina in stazione e il cane si perde, poi chiede aiuto in un negozio

Monica Nocciolini

“Mi prenderò cura di te fino alla fine, mio ​​figlio peloso”. La triste storia di un cane paraplegico

dogitpanel

Sciatore olimpionico salva 90 cani da un allevamento di carne in Corea del Sud

dogitpanel