Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

La triste storia di Marlene dimenticata e abbandonata da tutti. Ha vegliato la tomba del suo padrone per 15 giorni prima di essere salvata

storia di un labrador abbandonato

Marlene un bel Labrador è stata trovata dai volontari dell’Associazione Sos Quattro Zampe, di Corigliano-Rossano (Cosenza) abbandonata nel cimitero del paese.

La sua storia è davvero triste e non oso immaginare quali sofferenze dell’anima abbia patito questo dolce cagnolone. Il suo proprietario è morto e Marlene ha perso il suo punto di riferimento. Ha partecipato al funerale, ha seguito il feretro fino al cimitero e poi è rimasta li a vegliare sulla tomba del suo amatissimo padrone per ben 15 giorni.

E’ stata accudita dal custode ma nessun parente, amico, conoscente è venuto a reclamarla. Abbandonata accanto alla tomba del suo padrone. Ma un giorno dopo aver elemosinato attenzioni e coccole, è saltata dentro la macchina di un volontario allertato dal custode del cimitero. Nonostante le decine di cani di cui si occupano i volontari del sud, questa storia ha spezzato il cuore e Marlena è stata presa in custodia. Un’altro esempio della fedeltà incondizionata dei cani e della durezza di cuore di tanti esseri umani.

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
4.26 / 5 (223 voti)

Leggi anche:

Tutti i giorni da 6 anni percorre chilometri per scodinzolare alla tomba del suo umano

Monica Nocciolini

Nuvola, sui social il tifo per i progressi del cane di Benedetta Rossi

Monica Nocciolini

Nel Messico devastato dalle alluvioni, cane si salva aggrappato alla ringhiera

Monica Nocciolini

Il cassonetto dei rifiuti ‘piange’, dentro c’è una cagnolina anziana e malata buttata via

Monica Nocciolini

Bimbo nell’asciugatrice, ad avvertire mamma ci pensa il cane

Monica Nocciolini

Perché i cani vivono meno delle persone? Lo spiega un bimbo di 6 anni

redazione