Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

La storia di Poldo, il cane che aspettava i bambini fuori da scuola


Nel Sud della Sardegna, questo cane, è stato rinominato “il cane dei bambini”, perché, Poldo, questo il suo nome, da sempre aspettava l’uscita di scuola. Non vedeva l’ora di vedere i suoi piccoli amici umani che sempre lo riempivano di attenzioni e coccole. Un giorno però, dopo essere scomparso dalla circolazione è stato scoperto che era stato accalappiato e rinchiuso nel canile comunale dagli operatori di questo piccolo comune, perché reputato “pericoloso” in seguito alla lamentela di alcune mamme, le quali non potevano vedere i loro pargoli in compagnia del simpatico cagnone.

Fortunatamente, Poldo ha incontrato sul suo cammino il “Bau Club” ed Elena Pisu che li hanno accolto ad Ortacesus e prontamente affidato in adozione a Roma ad una famiglia che lo amerà per la vita, senza esitare delle sue coccolone intenzioni. Buona fortuna Poldo e ci auguriamo tu non debba mai più entrare in canile!

 

Photo credits: @La Repubblica

Le migliori tariffe per i nostri lettori. Risparmio Assicurato

Per tutti i lettori di Dog.it le migliori tariffe per viaggi vacanza o viaggi di affari

 

Leggi anche:

Sordo e quasi cieco, 17 anni, il cane Max ritrova la bimba perduta nel bosco. Ed è subito eroe

Monica Nocciolini

La storia di Shi Bao, mamma cane disabile che ogni giorno si prende cura dei suoi cuccioli 

Michele Urbano

Due fratelli pelosi si stringono in un forte abbraccio nella paura di essere separati 

Michele Urbano

Preoccupato per i cani randagi, un nonno costruisce loro un trenino delle adozioni

Monica Nocciolini

Scaricato come spazzatura in mezzo al nulla, la storia di un cane anziano e della sua vita da randagio

aggiornamenti

A questo Husky scappava proprio la pipì, ma pulisce prima che arrivi la sua mamma a sgridarlo

aggiornamenti