Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Cagnolino abbandonato sulla neve su un pezzettino di cartone ora ha una nuova famiglia

storie di cani

La storia che vi raccontiamo oggi ha come protagonisti una giovane ragazza, di nome Natalia, e un dolcissimo cucciolo di cane, di nome Zephyr.

La giovane ha incontrato il cucciolo per strada, sdraiato su un pezzettino di cartone, mentre piagnucolava per il freddo e la fame.

Ha deciso così di avvicinarsi a lui e prestargli soccorso, ma aveva capito subito che il cagnolino non era un povero trovatello.

Sembrava proprio che qualcuno lo avesse abbandonato lì da poco, mettendogli sotto le zampe un pezzetto di cartone.

Natalya ha portato subito il cane dal veterinario, scoprendo fortunatamente che il cane non aveva alcun problema di salute. Aveva anche iniziato a postare degli appelli sui social per trovare una famiglia che lo adottasse, ma in fondo lei era già innamorata del dolcissimo Zephyr.

Non ha potuto far altro che ascoltare il suo cuore e tenerlo con sè.

 

 

Leggi anche:

Se il canile è un lager, il sequestro salva 444 cani

Monica Nocciolini

Prende il cane a bottigliate: “E’ un metodo educativo”. Il quattro zampe gli è stato sequestrato

Monica Nocciolini

Annega nel pozzo cercando di salvare il suo cane

Monica Nocciolini

Tiana, la cagnolina che piange giorno e notte da quando ha conosciuto il canile 

dogitpanel

Un cane tra gli escrementi e senza cibo nell’arca di Noè degli orrori

Monica Nocciolini

Clochard muore, il suo cane si rifiuta di separarsene

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it