Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

La donna senza casa vive in un sacchetto pur di non lasciare i suoi cani

Gli agenti della polizia locale un riparo e un tetto sulla testa glielo avevano offerto. Lei però, la clochard di 65 anni Lux Maria Olmedo Beltran, pur di non lasciare i suoi sei cani ha preferito rimanere in strada e vivere con loro dentro un sacchetto nero di quelli per la spazzatura di comunità. A trovarla così, a Tijuana in Messico, sono stati il fotografo Omar Camarillo e una giovane di nome Alejandra Cordova Castro.

La donna per strada viene chiamata Chole. Vive così da anni, e i suoi cani rappresentano la sua unica famiglia. Dinanzi alle autorità che tentavano di convincerla ad accettare un ricovero in un dormitorio per senza tetto, la donna era disperata. Lì i cani non sarebbero stati ammessi, e lei non avrebbe mai potuto nemmeno prendere in considerazione l’idea di lasciarli.

Così è rimasta in strada, nel sacchetto. Era lì che andava aiutata. Alejandra ha avviato un tam tam su Facebook, e i cittadini si sono misurati in una gara di solidarietà. Hanno portato coperte, cibi e acqua. Così Chole e i suoi sei cagnolini hanno il minimo indispensabile, e soprattutto sono insieme. Per strada, ma uniti.

"La señora de los perros".

#Tijuana Conoce la historia de Luz Maria Olmedo Beltran alias "La Chole", quien se ganó el cariño de muchos por el amor a sus fieles compañeros.

Pubblicato da Omar Camarillo su Venerdì 29 gennaio 2021

Leggi anche:

Fuori dall’ospedale, per due mesi il cane attende che il suo umano esca. Ma lui purtroppo non uscirà mai più

Monica Nocciolini

Cane trovato in fin di vita ritorna a vivere grazie al suo angelo custode

dogitpanel

Tre gattini in fuga dalla Guerra sono sani e salvi grazie al coraggio della sua umana 

dogitpanel

Coppia di sposi dona 2000 dollari di regali di nozze a un rifugio per cani

dogitpanel

Sevizia e uccide un mite cane randagio, lo incastra la videosorveglianza

Monica Nocciolini

L’uragano e il cane è perduto. Poi, due anni dopo, il miracolo

Monica Nocciolini