Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Il torrente intrappola il cane per giorni, il salvataggio è rocambolesco


Per salvare quel cane non c’era altra scelta: un vigile del fuoco si sarebbe assicurato a un’imbracatura e poi calato nel fiume dove il quattro zampe, stremato e sfinito da freddo, fame e paura, era intrappolato da giorni. Così è successo, in un rocambolesco salvataggio a Palermo, nel torrente Bocca di Falco dove il cane era andato a finire.

Una volta raggiunto dai soccorritori, pareva che lo sapesse che lo stavano salvando. Il cane si è lasciato mettere a sua volta l’imbracatura e sollevare. I vigili del fuoco lo hanno riportato in strada, mentre i cittadini che avevano fatto capannello, trepidanti, per assistere alle operazioni hanno tirato un sospiro di sollievo.

Erano stati proprio i passanti a dare l’allarme, attirati dai lamenti del cane. Tra loro anche Antonella, volontaria dell’Enpa di Partinico. La pendice del torrente era scoscesa e ripida, quasi una parete. Impossibile raggiungere il cane senza l’aiuto degli esperti. E infatti ci hanno pensato loro: i vigili del fuoco della squadra di Brancaccio e la polizia locale. Solo per trovare il cane ci è voluta quasi un’ora. Era con le zampe in acqua, tutto tremante. Da un lato aveva la cascata, dall’altro la boscaglia impervia. Da solo non si sarebbe mai salvato.

Le migliori tariffe per i nostri lettori. Risparmio Assicurato

Per tutti i lettori di Dog.it le migliori tariffe per viaggi vacanza o viaggi di affari

 

Leggi anche:

Tai: il cavallino adottato dal cane Zip

aggiornamenti

E’ un cane da caccia, lo marchiano sui fianchi col numero 300. La vita gli regala il riscatto

Monica Nocciolini

Lei lo soccorre e il cane randagio le si aggrappa alle braccia

Monica Nocciolini

Scartato come spazzatura, netturbini trovano un cucciolo nell’immondizia

aggiornamenti

“Non mi muovo da qui”. Cagnolina attende per giorni il suo papà umano davanti all’ospedale

Michele Urbano

I suoi occhi tristi si perdono sull’orizzonte. Da anni aspetta il suo umano che non tornerà

Michele Urbano