Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Il cane randagio porta l’amico a pranzo al ristorante che lo sfama sempre

“Vieni amico, ti porto a mangiare al mio ristorante preferito!” Deve aver detto questo, certo a suon di “bau”, il cane randagio al compagno di strada con cui un bel giorno si è presentato alla porta del ristorante che solitamente gli concedeva sempre dei bocconi di buon cibo.

Sì perché lì titolari e dipendenti si sono affezionati a quel cane senza nessuno. Gli hanno anche dato un nome: Blacky. E lui puntuale vi si reca ogni giorno, tenero e gentile, ad attendere quel che di pietanze gli viene regalato. Lo adorano tutti, e lui ricambia facendo le feste e scodinzolando contento.

Così quel giorno deve aver pensato di poter condividere quella benedizione di pappa con un compare sfortunato. Al ristorante lo hanno visto arrivare come sempre. Solo che alle sue spalle, timido timido, c’era un altro cane, bianco e nero. Fermo composto, un cane per benino. E allora al ristorante si sono inteneriti e hanno deciso: ciotola per due!

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
4.19 / 5 (718 voti)

Leggi anche:

“Via quel gregge dal mio campo”, e spara al cane pastore

Monica Nocciolini

“E’ vecchio, non cammina più”: e lo abbandona davanti al canile

Monica Nocciolini

Lei cade, il suo cane ferma il traffico per chiedere aiuto

Monica Nocciolini

Cane abbandonato lungo la strada, da giorni nessuno lo soccorre

Monica Nocciolini

Paura del dentista? Ci pensa il cane senza denti

Monica Nocciolini

“Il cane è turbolento, non lo vogliamo”. E lui diventa l’angelo custode delle balene

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it