Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

I carabinieri arrestano un uomo, poi adottano il suo cane ormai solo

Lui l’hanno arrestato. E il suo cane? Sarebbe rimasto ormai solo. Così l’hanno adottato. Protagonisti i carabinieri di Teramo che hanno effettuato l’arresto di un uomo di 53 anni. Si nascondeva in un casolare abbandonato, ma su di lui pendeva una condanna per furti e truffe. Da anni sfuggiva alla cattura e infine eccolo assicurato alla giustizia.

Nel casolare però il ricercato non viveva da solo. Con lui c’era un cane pastore tedesco, ritratto della mansuetudine. I carabinieri non se la sono sentita né di lasciarlo lì, né di mandarlo in canile. Così che hanno fatto? L’hanno adottato. Non vivrà in caserma: al cagnolone i militari cercheranno una sistemazione confortevole, amorevole e adatta a lui. Intanto, però, gli sarà risparmiata l’esperienza di un gelido box.

Fin lì, il cane aveva condiviso col suo umano una vita di espedienti. In quanto latitante, l’uomo conduceva un’esistenza ritirata, sotto falsa identità. Per campare faceva lavoretti agricoli per alcuni imprenditori della zona, ma sempre sotto falso nome. I carabinieri lo hanno identificato grazie alle impronte digitali e a tre fra i suoi alias.

Leggi anche:

Muore nella tormenta, i cani sul suo petto proteggono il corpo dalla neve

Monica Nocciolini

Ritrova il suo cane dopo tre anni. Lo aveva affidato a un amico, ma si era perduto

Monica Nocciolini

Il cane si innamora dell’unicorno e entra nel negozio per rubarlo, la guardia glielo compra

Monica Nocciolini

Lo butta dal finestrino dell’auto ma il suo cane fa ritorno a casa. Decide così di sopprimerlo

dogitpanel

Decapita il cane malato pur di non doverlo curare

Monica Nocciolini

Cane stava per essere abbattuto a causa di una zampa ferita, ma era in ottima salute

dogitpanel
error: © copyright dog.it