Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Il cane preso a bastonate copre di baci i poliziotti che lo salvano

Ha coperto di baci i poliziotti che lo hanno soccorso, salvandolo dalla furia alcolica del proprietario che lo stava bastonando senza pietà. Protagonista è Bobi, un cane pitbull che con le sue coccole ha ringraziato gli agenti della polizia di Stato di Verona accorsi in suo aiuto.

L’intervento è scattato un sabato sera apparentemente come tanti. Era il 4 settembre 2021 quando, intorno alle 20,30, i poliziotti delle volanti sono intervenuti nei pressi di un piccolo parco cittadino. Era lì che l’uomo, segnalato poco prima da una passante, stava ancora urlando e colpendo il proprio cane.

Evidentemente alterato dall’abuso di sostanze alcoliche, spiega una nota della questura di Verona, il 36enne è stato avvicinato dai poliziotti. Gli agenti prima gli hanno intimato più volte invano di assicurare il pitbull al guinzaglio. Poi sono entrati nel parco e sono stati, a loro volta, aggrediti. Ma non dalla povera bestiola, bensì dal suo aguzzino.

Il ragazzo, che si è opposto attivamente al controllo, è stato arrestato per resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Gli agenti lo hanno deferito all’autorità giudiziaria per il rifiuto a fornire indicazioni sulla propria identità. Naturalmente lo hanno anche denunciato per maltrattamento di animali. Il quattro zampe, Bobi, ha trascorso la notte tra le amorevoli braccia dei poliziotti delle volanti ed è stato poi affidato ai volontari del canile di Verona.

Un enorme grazie agli agenti della Polizia di Stato di Verona che sono intervenuti per salvare Bobi, così è stato…

Pubblicato da Lega Nazionale per la Difesa del Cane sez. Ostia su Mercoledì 8 settembre 2021

Leggi anche:

Al terzo giorno di quarantena aveva voglia di patatine. Ci pensa fido a comprargliele!

dogitpanel

Festeggia Bonita, dopo 500 giorni in canile ha trovato casa!

dogitpanel

La scelta più difficile, l’estremo atto d’amore verso il cane malato. Nel video il racconto degli ultimi istanti insieme

Monica Nocciolini

Ridotta pelle e ossa, cagnolina salvata dopo un anno… sorride

Monica Nocciolini

Cuccioli di razza inesistenti: Google fa causa a un truffatore seriale

Giuseppina Russo

Cagnolino sta per morire. La sua umana si stende accanto a lui per cantargli una ninnananna 

dogitpanel