Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Il cane Bear 15 anni alla catena. I suoi salvatori per prima cosa lo portano alle terme

SUFFOLK COUNTY (New York, Stati Uniti) – Quindici anni alla catena, costretto a non vedere null’altro che la propria cuccia: è la breve storia triste del cane Bear, che però alla fine ha avuto una svolta di libertà. Sono state le segnalazioni a portare da lui, nella contea di Suffolk dello stato di New York, gli operatori del Guardian of Rescue.

La telefonata parlava di un cane in stato di bisogno nella sua cuccia. E lui, Bear, sì: era in una cuccia. Per forza. La sua catena lo costringeva in quella condizione. Quando il personale Gor ha scoperto che il poverino aveva trascorso attaccato a quel ferro pesante la sua intera vita, è inorridito.

Gli operatori hanno intercettato il proprietario di quel cane sfortunato. Lo hanno convinto a cederlo a loro. Per il cane Bear, anziano e fragile, si è aperta una nuova pagina. Ha conosciuto la libertà, le passeggiate, l’acqua tiepida per un bagnetto. Lo hanno portato persino alle terme, perché vogliono che i suoi ultimi giorni siano il recupero di quanto non ha ricevuto in 15 anni.

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
3.80 / 5 (20 voti)

Leggi anche:

Bella si era persa durante il tornado, la sua famiglia la ritrova dopo 54 giorni

Monica Nocciolini

Buck, il cane che non conosceva la luce del sole

Monica Nocciolini

Il cane cieco Spike in rifugio trova il gatto guida Max. Sono inseparabili

Monica Nocciolini

Il cane Spillo tra i rifiuti, ma per lui la vita inizia a 10 anni

Monica Nocciolini

Trova il cane, lo prende in casa, poi lo abbandona lì solo a morire: a processo

Monica Nocciolini

Mette in vendita la fede nuziale per far operare il suo cane

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it