Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Il cane Pinky smarrito e confuso sulla Provinciale, in suo aiuto arriva la polizia


Un cane smarrito, confuso, terrorizzato che procede a centro carreggiata sulla strada provinciale 457. A soccorrerlo è arrivata una pattuglia della squadra volante della questura di Asti. Gli agenti erano in servizio di controllo e stavano percorrendo Corso Casale quando hanno avvistato la bestiola impaurita.

La cagnolina, una cocker bionda, era all’altezza del chilometro 35 ed era in pericolo. Un’auto avrebbe potuto travolgerla come niente, con conseguenze anche per i passeggeri. Bisognava intervenire e rimettere la situazione in perfetta sicurezza per tutti quanti, animali e persone. Così gli agenti hanno iniziato col rallentare il traffico. Quindi hanno avvicinato il cane, una femminuccia senza microchip.

La quattro zampe è stata grata dell’aiuto e si è lasciata caricare senza difficoltà a bordo della volante. A quel punto era ormai in salvo. I poliziotti l’hanno affidata al canile municipale. Qui gli operatori hanno provveduto a rassicurarla e rifocillarla. Un appello sui social, poi, ha centrato il lieto fine: la cockerina è stata riconosciuta dai proprietari. L’avevano perduta e la stavano cercando disperatamente dalla sera precedente.

Le migliori tariffe per i nostri lettori. Risparmio Assicurato

Per tutti i lettori di Dog.it le migliori tariffe per viaggi vacanza o viaggi di affari

 

Leggi anche:

“Ho paura, Cosa mi succede umano?” Cagnolina spaventata a causa dell’anestesia dopo un’operazione

aggiornamenti

Cucciolo vittima di barbarie: gli estraggono tutti i denti come esca per i combattimenti tra cani 

Michele Urbano

Cane viene adottato quando è in fin di vita per un cancro. Tutti i suoi desideri diventano realtà.

Michele Urbano

Cinque cani seppelliti in cortile e 7 allo stremo delle forze salvati per un soffio

Monica Nocciolini

Io e Daisy, diario di una vita insieme. I nostri primi giorni insieme.. una “tenera fatica” (capitolo 3)

Michele Urbano

“Nanetta”, la cagnolina liberata da una brutta prigionia, ora cerca una famiglia amorevole | Adozioni

aggiornamenti