Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Ceneri degli animali tumulate insieme ai padroni: In provincia di Brescia ora è possibile 

storie di cani

santevet

Oggi vogliamo raccontarvi una piccola curiosità. A Borgosatollo, in provincia di Brescia, le ceneri degli animali (in particolare cani, gatti, ma anche conigli, pappagallini e altri animali domestici) potranno essere tumulati insieme ai loro umani grazie alla riforma dei servizi funerari, approvata all’unanimità dal Consiglio Comunale.

«Abbiamo ritenuto di condividere la finalità della norma, che è quella di assicurare la continuità del rapporto affettivo tra i defunti e i loro animali deceduti, disciplinando gli aspetti relativi alla gestione delle ceneri degli animali d’affezione – ha spiegato l’assessore Marco Frusca a Bresciaoggi – Borgosatollo fa un po’ da apripista, essendo il primo Comune della provincia ad allinearsi alle direttive regionali. Ovviamente le modalità consentono di rispettare la sacralità del luogo, e di rendere questa procedura una cosa assolutamente “privata”, senza esposizioni di alcun tipo. Del resto, per definizione stessa, agli animali di casa ci si “affeziona”. Penso al rapporto speciale che intercorre tra un essere umano e il suo amico a quattro zampe e di come le persone, soprattutto anziane, soffrono davanti alla loro morte e di come può essere difficile “staccarsi” per sempre da loro».

La Lombardia è stata proprio la prima regione italiana ad adottare questa norma.


Iscriviti alla Newsletter di Dog.it per restare sempre aggiornato sul mondo del cane: storie, appelli, richieste di adozione, nuovi prodotti pet e offerte riservate ai nostri lettori!

Leggi anche:

Il cane si allontana pochi minuti, quando torna ha una zampa mutilata. E’ giallo

Monica Nocciolini

“Sono a pezzi, Cleo se n’è andata per sempre”. Fiordaliso in lacrime per la sua amata cagnolina 

dogitpanel

Un gran trambusto e il falco afferra il cane, 15enne lo scaccia a cuscinate

Monica Nocciolini

Trento cane coraggio, in lui la forza della disabilità

Monica Nocciolini

Il cane rincorre i polli, per punirlo lo chiudono 20 giorni al buio nella gabbia per galline

Monica Nocciolini

Nato deforme e abbandonato, il chihuahua evita la soppressione e trova la felicità

Monica Nocciolini