Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Il cane Maya dalla catena in poi. Ha vissuto due anni legata a un calorifero


Dalla catena in poi. E’ così che inizia la nuova vita del cane Maya, una femmina di pitbull. Inizia con la liberazione dalla catena che la teneva prigioniera da due anni, legata a un calorifero. A salvarla da quella condizione, a Lecco, ci hanno pensato le guardie ecozoofile Oipa in applicazione del regolamento regionale lombardo di divieto di tenere i cani a catena.

Tutto comincia quando arriva la segnalazione di un cane che i proprietari tengono perennemente ancorato a un termosifone mediante una catena. Quel cane era Maya. Si susseguno gli interventi per cercare di metterla in sicurezza, anche perché la stessa famiglia dichiara di non volerla più tenere.

“Abbiamo iniziato la ricerca di aiuti, famiglie e strutture che potessero accoglierla, ma nessuna è riuscita ad aiutarci e nessuno voleva mantenerla”, spiega la vicecoordinatrice dell’Oipa Lecco Debora Masciari. Ci sono voluti dei mesi, ma finalmente è arrivata la svolta con una famiglia pronta a regalare a Maya una seconda vita. Un toccasana, per la cagnolona che è dolcissima e ha un profondo bisogno di recuperare fiducia nelle persone e del loro contatto.

Certo, c’è voluto del tempo ma il risultato è arrivato. La notizia dell’adozione è stata data con legittima soddisfazione proprio dalle guardie ecozoofile Oipa di Lecco e provincia attraverso la loro pagina Facebook:  “Con orgoglio ed il cuore pieno di felicità vi annunciamo che dopo un anno e mezzo la dolce Maya ha finalmente trovato la famiglia per la vita! Buona vita Maya, te lo meriti davvero”, recita il post.

⚠️ BELLISSIMA NOTIZIA ⚠️Vi ricordate Maya?Salvata dalle nostre guardie dopo una vita da reclusa legata ad un…

Pubblicato da Guardie Eco-Zoofile OIPA Lecco e Provincia su Venerdì 9 ottobre 2020

Le migliori tariffe per i nostri lettori. Risparmio Assicurato

Per tutti i lettori di Dog.it le migliori tariffe per viaggi vacanza o viaggi di affari

 

Leggi anche:

La storia di Natale più commovente che ci sia: cagnolina partorisce nel presepe 7 cuccioli

aggiornamenti

Sordo e anziano, il cane si perde. Lo ritrovano 311 giorni dopo per caso

Monica Nocciolini

Abbandonato 4 volte in 3 mesi, per il cane Jake arriva un aiuto inaspettato

Monica Nocciolini

“Mi mancano i miei umani”. Cagnolina scappa per ben due volte di casa per riabbracciare i suoi cari 

Michele Urbano

Caos, il cane folgorato da un faretto. Passeggiava a Milano, un pomeriggio come tanti

Monica Nocciolini

Traslocano e lasciano il cane anziano, lui resta oltre un anno davanti a casa ad aspettarli

Monica Nocciolini