Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Il cane Baby in canile di notte piange e si strugge sognando una famiglia


Vive in canile, è vero. Di giorno però il cane Baby, 7 anni, è tranquilla e serena. C’è gente che va su e giù, tutti si fermano da lei a farle due coccole e a giocare coi balocchi che le sono stati regalati dal personale del Baby, malgrado il suo pianto, non l’ha voluta nessuno.in Derwood, nel Mariland, dove si trova. Insomma è serena. Ma quando cala la sera e il rifugio si svuota allora Baby si dispera, piange e si strugge nel dolore della solitudine.

La verità è che Baby senza persone non sa stare. Il suo strazio è stato ripreso in un video da uno dei volontari del canile, proprio i primi mesi che Baby era con loro. Quelle immagini, condivise sui social, avevano lo scopo di trovare una famiglia per quel tenero cane ma anche di mostrare quanto un cane, da solo, si senta morire.

Baby si dispera perché sa cosa sia una casa. Lei ce l’aveva, l’amore domestico. Il suo vecchio proprietario, però, ha cambiato lavoro. Stava fuori anche 16 ore al giorno e non riusciva più a prendersi cura di Baby, costretta a rimanere da sola in casa. Quindi l’ha portata in canile. Ora è lì che è da sola. Baby, malgrado il suo pianto, per ora non l’ha voluta nessuno.

Le migliori tariffe per i nostri lettori. Risparmio Assicurato

Per tutti i lettori di Dog.it le migliori tariffe per viaggi vacanza o viaggi di affari

 

Leggi anche:

Butta il cane in mare con un masso legato al collo e se ne va. Per lui si aprono le porte del tribunale

Monica Nocciolini

Quando capisce che quest’uomo vuole portarlo a casa con lui, il cane gli si accuccia sulla spalla 

Michele Urbano

Cane incendiato da un bambino per gioco, ha perso gli occhi ed è grave

Monica Nocciolini

Troppo anziano per loro, smettono di nutrire il cane per farlo morire

Monica Nocciolini

Abbandonano il cane legato a un albero. E nel bosco scoppia un incendio

Monica Nocciolini

Cane salva la neonata dalla casa in fiamme trascinandola per il pannolino

Monica Nocciolini