Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

I vicini non vogliono il loro cane e loro fanno a meno dei vicini: “Olivia tiene in vita nostra figlia”

Quando quella cucciolotta è arrivata in casa Woodard era nulla più che una tenera e grassottella palletta di pelo. Un amore lei, e un amore a prima vista quello scoccato con Elizabeth Woodard. La ragazza soffre di una rara malattia che si chiama sindrome da attivazione mastocitaria e le provoca improvvisi e consistenti sbalzi di pressione, tachicardia e vertigini. Una condizione difficilmente sostenibile, la sua, per la quale ha dovuto anche lasciare il suo lavoro.

Poi, appunto, la cucciolotta. L’hanno chiamata Olivia, e la piccola è cresciuta cuore a cuore con Elizabeth. Così lei, che non è un cane addestrato per questo, ha comunque sviluppato un talento tutto suo a fare da alert dog alla ragazza. Mentre lei mangia, il cane Olivia sa prevedere se quegli alimenti faranno male alla ragazza. I familiari all’inizio pensavano a una fausta serie di coincidenze, ma poi la quattro zampe continuava a ripetere le indicazioni sempre corrette.

Ma ahimè Olivia è cane e in quanto cane abbaia. Abbaiare, tra l’altro, è anche il modo in cui segnala a Elizabeth che quel cibo non fa al caso suo, prima di saltarle in braccio spingendoglielo via dalle mani. E’ il cane eroe della famiglia. Al condominio però tutto quell’abbaiare, salvavita o no, non va giù. Così i vicini si stanno adoperando per far togliere Olivia ai Woodard. Loro però tra vicini e cane scelgono quest’ultimo, anche perché senza Olivia perdono anche Elizabeth. Se sarà necessario si dicono pronti piuttosto a vivere per strada con la loro cagnolina, piuttosto che rinunciare a lei.

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
4.40 / 5 (10 voti)

Leggi anche:

Hero di nome e di fatto, da randagio salvò una donna e oggi è un cane da soccorso

Monica Nocciolini

In quarantena, vuole le sue patatine: il cane gliele va a comprare

Monica Nocciolini

Rame e Zinco di nome, nasi d’oro di fatto: due segugi ritrovano il bimbo autistico perso nel bosco

Monica Nocciolini

Così magro che gli era rimasto solo ‘il guscio’, ecco il cane Nocciolina. Che ora sta meglio

Monica Nocciolini

Il cane è diventato anziano, così lo mollano in mezzo di strada e via

Monica Nocciolini

Lite in strada e uccide a calci il cane dei contendenti. Aveva 2 mesi

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it