Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Cucciolo di pastore dell’Asia rubato e ritrovato

Era stata quella donna a rubarlo. Aveva rapito il cucciolo di pastore dell’Asia centrale a un’associazione di protezione degli animali di Empoli, in provincia di Firenze. Ma lo hanno ritrovato e ora il piccolino – come stazza si fa per dire – è tornato a casa dai suoi legittimi proprietari che ne avevano denunciato il furto.

A compiere l’impresa di rintracciare il cagnolino sono stati i carabinieri forestali di Empoli, Firenze e Ceppeto insieme al Nucleo investigativo di polizia ambientale e agrolimentare (Nipaaf), che hanno eseguito nei comuni di Empoli e di Lastra a Signa una perquisizione locale e personale delegata dalla procura fiorentina nei confronti di una donna ora indagata per ricettazione.

Rubare il piccolo quattro zampe ha portato malissimo alla signora. Durante le perquisizioni in un suo terreno i militari non solo hanno trovato e recuperato il cucciolo, ma hanno anche scoperto e sequestrato due fucili, una baionetta da guerra, una katana, tre coltelli e 96 cartucce a palla e munizione spezzata di vari calibri, 3,54 grammi di marijuana.

Come se non bastasse, hanno trovato anche tre tartarughe terrestri detenute illegalmente: due Testudo hermanni ed una Testudo marginata. Loro sono ancora in custodia dalla donna perché in letargo. La donna è stata denunciata. Ma non è finita: accertamenti sono ancora in corso per alcuni aspetti urbanistico-edilizi inerenti i magazzini agricoli. Mai rapire i cuccioli.

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
0 / 5 (0 voti)

Leggi anche:

A quattro zampe nella storia col cane barelliere Charlot

Monica Nocciolini

Addio Giotto, Massafra piange il suo cane di quartiere avvelenato

Monica Nocciolini

Fiutò l’infarto del vicino e gli salvò la vita, Trani premia il cane eroe

Monica Nocciolini

Abbandonato malato, divorato dalla scabbia e con le zampe gonfie. Decide di adottarlo

Monica Nocciolini

Investe un cane con l’auto e fugge, denunciato a Modena

Monica Nocciolini

Lo salva dal dirupo, al cane viene dato il suo nome

Monica Nocciolini