Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

“Ciao sono il cane Darko, e vengo da lontano”

“Ciao sono il cane Darko, e vengo da lontano”. Inizia a Giacova, in Kosovo, il lungo viaggio di un cucciolone dallo sguardo profondo. Non ha nemmeno un anno, ma i suoi occhi raccontano già tanta vita. Darko è segnato da un’esistenza piccola ma randagia nelle difficoltà di una terra difficile. E’ stato trovato ad appena 2 mesi insieme ad altri cinque cagnolini gravemente denutrito, scheletrico e affamato. Era sotto un cespuglio, e ad accorgersi di lui e degli altri sono stati alcuni militari del contingente italiano della Kfor – Kosovo Force.

I militari lo hanno segnalato alla Lav, e da lì inizia un nuovo capitolo della vita del cane. Si è imbarcato a Durazzo e ha viaggiato in mare fino a Bari. Qui lo aspettavano gli operatori della Lav tra volontari e professionisti che lo hanno preso e portato con loro in una struttura dove è stato sottoposto a controlli medico-veterinari e dove l’educatrice cinofila Amelia si prende cura del suo stato emotivo, per prepararlo all’inserimento in una famiglia.

Presto arriveranno anche gli altri cagnolini trovati sotto a un cespuglio, e intanto da Lav sono partiti dall’aeroporto militare di Pratica di Mare 100 vaccini e antiparassitari a favore dei cani di strada kosovari. Sono le prime due iniziative del progetto a favore dei cani randagi che Lav sta sviluppando in Kosovo in collaborazione con l’Associazione Trentino con i Balcani – ATB, e la Fondazione per i Diritti degli Animali in Kosovo, nata proprio con il supporto di Lav. L’obiettivo? Dare risposta alle problematiche del randagismo nelle aree di Decan e Junik e gettare le basi per una prevenzione strutturata del fenomeno.

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
0 / 5 (0 voti)

Leggi anche:

“Non la stiamo cercando”, risposta choc sulla siberian husky abbandonata

Monica Nocciolini

Manda il cane a tartufi col collare elettrico, lo beccano i Forestali

Monica Nocciolini

Cane incastrato nell’auto che lo investe, per soccorrerlo attenzione e delicatezza

Monica Nocciolini

Affida il cane a un istruttore professionista, lo ritrova morto e seppellito nel suo giardino

Monica Nocciolini

Cane randagio in campo durante la partita viene allontanato e rimane investito

Monica Nocciolini

Il cane si dibatte nel lago ghiacciato, il passante si lancia in acqua per soccorrerlo

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it