Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Chiede l’elemosina in stazione, ma non rinuncia a sfamare e tenere al caldo il suo cucciolo 

storie di cani

La storia che vi raccontiamo oggi parla della tenera amicizia tra un chihuahua e un senzatetto.

L’uomo era solito chiedere l’elemosina, e lo faceva sempre con il suo chihuahua avvolto in una spessa coperta, proprio per tenerlo al caldo e al sicuro.

Una donna, che passava da quelle parti, non ha potuto fare a meno di notare la scena. Le sembrava così assurdo che il povero senzatetto non avesse soldi per sè, ma che riuscisse invece a nutrire il suo cane abbandonato.

Ad un certo punto, ha visto anche che l’uomo si stava precipitando per salvare il cucciolo su una strada trafficata, afferrandolo per le zampe, proprio per evitare di essere investito.

Così la donna ha deciso di condividere questa splendida storia sui social, per fare in meno che qualcuno potesse aiutarli. E così una donna, di nome Caroline, si è premurata di ospitare entrambi, sia l’uomo che il cane, fino a che non fossero riusciti a trovare una sistemazione permanente.

Dopo qualche tempo, però, il cane non è proprio uscito di casa, in quanto il figlio di Caroline ha deciso di adottarlo, dimostrando così di possedere una grande dose di generosità.

Il cane è stato chiamato Lucky, e nel frattempo anche il suo umano è stato destinatario di una grande opera di generosità. Gli è stata infatti offerta una casa permanente!

Le migliori tariffe per i nostri lettori. Risparmio Assicurato

Per tutti i lettori di Dog.it le migliori tariffe per viaggi vacanza o viaggi di affari

 

Leggi anche:

Cagnolina stava per morire congelata: poliziotta la salva e la adotta 

Michele Urbano

Fugge dopo un’esplosione e si perde, cane nel bosco cerca la via di casa per una settimana

Monica Nocciolini

Cane riesce a salvare un intero villaggio da un terribile incendio

Michele Urbano

Il veterinario rapisce due cuccioli per sottrarli ai continui maltrattamenti subiti

Michele Urbano

Il Sentiero di Ares si prende cura di cani malati terminali: “Perchè nessun cane deve andarsene senza qualcuno vicino che gli dica che lo porterà al mare”

Michele Urbano

“Sembra un maiale!” Tutti ridono di lui e nessuno aiuta questo cane che rischia di morire

aggiornamenti