Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Cane si fa spazzolare e lavare solo da una persona, a tutti gli altri del centro risponde con ringhi e abbai

storie di cani

Questa è la simpatica storia di Léo, un dolcissimo cagnolino che è solito frequentare il centro di toeletta per animali Chic Cheiroso di San Paolo, in Brasile.

Lèo frequenta ormai il salone da due anni ed è molto esigente e selettivo. Nessuno può toccarlo o accarezzarlo senza ricevere in cambio ringhi e abbai.

Si potrebbe pensare che Léo non ami frequentare il salone, ma non è così. Quando arriva Claudinei, il proprietario della toeletta, il simpatico cane si addolcisce e si fa accarezzare, mostrando a tutti la sua preferenza.

La prima volta che era entrato nel centro e un altro dipendente aveva lavorato con lui il risultato era stato terribile: un’ora infernale in cui Lèo ha mostrato resistenza per tutto il tempo. Neppure con gli altri dipendenti la situazione era migliorata.

Ma quando è arrivato Claudinei, il proprietario, con lo scopo di riconsegnare il cane nelle mani del suo umano, Léo si è incredibilmente accucciato tra le sue braccia, e da allora, è lui a fare la toelettatura al cane.

Solo così i poveri dipendenti del centro hanno capito che il cane aveva una predilezione per l’uomo, che può toccarlo senza ricevere brutte reazioni.

Anche in questo, i cani sono simili agli umani!

Leggi anche:

Nell’allevamento illegale tagliava le corde vocali ai cani: arrestato

Monica Nocciolini

Da Terni a Foligno in treno, poi il cane Nocchia chiede aiuto alla Polfer

Monica Nocciolini

In cerca di riparo dal freddo, il cane resta in trappola sotto un telone. Lo salva il suo pianto disperato

Monica Nocciolini

Io e Daisy, diario di una vita insieme. Le nostre prime passeggiate (capitolo 4)

dogitpanel

Abbandonano il cane legato a un albero. E nel bosco scoppia un incendio

Monica Nocciolini

Lui smette di respirare, il cane sveglia la moglie e lo salva

Monica Nocciolini