Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Cane mangiucchia e strappa circa 1.000 euro, poi si reca in banca con il suo papà umano per implorarne il cambio

storie di cani

Ciò che stiamo per raccontarvi è accaduto in Belgio, dove un cane di nome Sally, di soli otto mesi, ne ha combinata una molto grossa.

Gregory, il suo papà umano, aveva racimolato in casa ben 2.000 euro per comprare una nuova macchina.

“Ho messo la busta con i soldi sulla credenza della cucina prendendomi il tempo di nasconderla bene dietro una cornice – racconta l’uomo a Rtl.be – . Sono stato per due ore nel mio garage ad armeggiare e quando sono tornato alla casa, ho avuto l’immensa sorpresa di scoprire i soldi sminuzzati e sparsi sul cuscino del cane”.

Il cane aveva infatti mangiucchiato e strappato poco più della metà della somma raccolta, ovvero 1.100 euro.

Nonostante il danno, Gregory non si è arrabbiato con Sally, dandosi la colpa di non aver preso abbastanza precauzioni.

Dapprima ha iniziato ad usare del nastro adesivo per ricompattare le banconote. Successivamente ha chiesto informazioni alla sua banca.

“Mi è stato detto che dovevo andare alla Banca nazionale del Belgio. Il problema è che non c’è un solo sportello e che si trova a Bruxelles e io vivo a Liegi. La mia banca avrebbe potuto occuparsi della procedura, ma ci sarebbero volute diverse settimane. Così mi sono preso una pausa e sono andato io stesso a Bruxelles in auto”.

La Banca Nazionale può effettivamente effettuare il cambio del danaro, ma ad una serie di condizioni. Il deterioramento dev’essere involontario e la banconota dev’essere al 50% integra.

L’uomo è quindi riuscito ad ottenere il cambio delle banconote, portando con sè anche l’autore del fatto, il suo cane Sally.

 

Leggi anche:

Due cani seviziati, uno muore. Intervengono i carabinieri e scatta la denuncia

Monica Nocciolini

Fanno scendere la neve solo per lei. Era l’ultimo desiderio del loro cane malato 

dogitpanel

Cane giudicato troppo pericoloso nel quartiere. Muore il giorno dopo la crudele cattura 

dogitpanel

Come cane e gatto? Magari! La micina disabile Duck ritrova la gioia di vivere grazie all’amico golden retriever

Monica Nocciolini

Cuccioli di razza inesistenti: Google fa causa a un truffatore seriale

Giuseppina Russo

“Sono ancora viva”. Cucciola molto malata muove la coda alla vista dei soccorritori 

dogitpanel