Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Pastore Tedesco gettato dall’auto in corsa. La storia assurda di questa bellissima cagnolona che oggi trova nuova vita


Volevano liberarsi di lei, un Pastore Tedesco bellissimo, una femmina di età inoltrata.

Forse considerata “troppo vecchia” per essere degna di affetto, forse ormai si erano stancati di accudirla.

Come immondizia hanno quindi pensato bene di gettarla via, dall’auto in corsa.

Siamo a Cassano Ionio, in provincia di Cosenza e qualche anima malvagia compie l’ennesimo gesto di ignoranza e cattiveria, abbandonando Kenya, questo bellissimo cane anziano.

Grazie ad un lavoro stupendo di recupero su strada, da parte dei volontari e grazie alla condivisione della storia di Kenya sui social, si è però attivata una rete solidale, che ha permesso alla piccola di trovare nuova vita.

Fabiana Belloni, addestratrice ed allevatriceha scelto di far arrivare Kenya in provincia di Brescia, dove vive, dopo aver sentito la sua triste storia e regalarle così un sogno di nuovo inizio.

Per Kenya finire in canile sarebbe stata una tragedia: dopo una vita in casa, con 8 anni di età sulle spalle (per un cane di razza sono già moltissimi!) la sofferenza della gabbia l’avrebbe uccisa.

Auguriamo a questa bellissima cagnolona la vita che merita e ricordiamo che l’abbandono è un reato oggi punibile con multe fino qualche migliaio di euro o l’incarcerazione.

 

 

Le migliori tariffe per i nostri lettori. Risparmio Assicurato

Per tutti i lettori di Dog.it le migliori tariffe per viaggi vacanza o viaggi di affari

 

Leggi anche:

Lo disinfettano con la candeggina, gattino muore intossicato

Monica Nocciolini

“Non ci posso credere, sei proprio tu?!” Cane in un rifugio ritrova dopo 2 anni il suo umano

aggiornamenti

Ferite e morsi per salvare il suo cane anziano dall’aggressione di due cani senza guinzaglio

Monica Nocciolini

Il cane ha un infarto, un passante lo salva col massaggio cardiaco

Monica Nocciolini

Teo non è più tra noi. Nel 2016 aveva vinto un premio per aver difeso il suo amico gatto dall’attacco di un lupo 

Michele Urbano

Bruciata con l’acido o l’acqua bollente, la cagnolina fugge ancora col guinzaglio al collo

Monica Nocciolini