Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Abbandonato paralizzato, nuova vita per il cane Salvo

Chi lo aveva abbandonato a un cancello, solo e paralizzato, non l’ha avuta vinta. Ha vinto invece la voglia di riscatto del cane Salvo che, a un mese di distanza dal trauma dell’abbandono, è tornato a muoversi autonomamente grazie a un carrellino e ai volontari che lo hanno aiutato.

Il cane era arrivato al canile sanitario di Villacidro Villa Bau in cattive condizioni. Ritrovato solo e immobile, era stato recuperato e portato dai veterinari. Le radiografie hanno parlato chiaro: Salvo aveva due proiettili vicini alla colonna vertebrale. Colpa loro se a soli quattro anni d’età aveva perso l’uso delle zampe posteriori.

Al canile per lui hanno fatto di tutto, e adesso è arrivato anche il carrellino che gli consente di muoversi grazie alle ruote. Certo richiede attenzioni particolari e una famiglia speciale, ma essendo un cane di enorme dolcezza può tranquillamente essere adottato. Tra l’altro, la perdita funzionale degli arti posteriori non ha compromesso la sua gestione dei bisogni. Gli serve solo tanto amore, ma in generale potrà avere una vita quasi normale.

Salvo❤️

Pistaaaaaa

Pubblicato da Villa Bau Canile Sanitario Comunale di Villacidro su Venerdì 3 luglio 2020

Leggi anche:

La storia di Calippo, abbandonato all’improvviso su una strada desolata in un gelido giorno di inverno

dogitpanel

Bimbi di una scuola elementare scrivono lettere per far adottare i cani del rifugio 

dogitpanel

Abbandona 8 cuccioli appena nati buttandoli dal finestrino di un’auto

dogitpanel

Mette in salvo il suo cane, poi muore: “Mi è rimasto solo lui, vi prego salvatelo”

dogitpanel

Traslocano e il cane resta due mesi solo in casa. Una coppia a processo

Monica Nocciolini

Cane nella burrasca si trascina fino al rifugio per essere salvato

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it