Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Abbandonano il cucciolo incatenato, lui piange finché non attira i soccorsi


santevet

Gli agenti della polizia municipale di Reggio Emilia hanno ritrovato e salvato un cucciolo di pastore tedesco abbandonato. L’animale era legato a una catena metallica all’esterno di un casolare dismesso. Alcuni cittadini, attirati dai guaiti disperati del cane, hanno avvisato gli agenti.

Una volta sul posto, nel freddo di quel gennaio 2017, gli agenti non hanno potuto far altro che accertare, purtroppo, precarie condizioni del cucciolo. Era un piccolo di pastore tedesco. Lo avevano lasciato senza cibo, con una ciotola di acqua stantia.

Come unico riparo dalle intemperie, gli avevano lasciato a fianco un vecchio tavolino. Il cagnolino, forse nel tentativo di sfuggire alla prigionia, si era attorcigliato la catena alle zampe posteriori, ferendosi. La bestiola, priva di microchip, è stata consegnata alla cure del canile comunale.


Iscriviti alla Newsletter di Dog.it per restare sempre aggiornato sul mondo del cane: storie, appelli, richieste di adozione, nuovi prodotti pet e offerte riservate ai nostri lettori!

Leggi anche:

È in cerca di adozione questo piccolo angelo a 4 zampe di nome Zeus

aggiornamenti

“Patrick, ti presento i miei figli”. Mamma orsa fa conoscere al suo amico umano i suoi cuccioli 

dogitpanel

Travestimenti buffi per i cani anziani, così un rifugio spinge le adozioni

Monica Nocciolini

Gumby l’inadottabile, scappa 11 volte per tornare al rifugio

Monica Nocciolini

Cucciolo di soli 4 mesi, cerca casa: “Tanti lo hanno visto, tanti gli hanno detto bellissimo, tutti lo hanno lasciato là”

dogitpanel

Al terzo giorno di quarantena aveva voglia di patatine. Ci pensa fido a comprargliele!

dogitpanel