Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Agente della polizia salva un cane incatenato sotto la pioggia battente


santevet

Siamo in uno dei quartieri più famosi di New York, Brooklyn e sta piovendo da ore. La giornata è autunnale e solo chi è stato a New York in questo periodo sa quanto pungente sa essere il freddo qui sulla East Coast.  L’agente Michael Pascale del dipartimento di polizia di New York è di pattuglia e mentre sta guidando scorge un povero cagnone, di razza simil Amstaff, incatenato, triste e solo sotto la pioggia battente.

Il poliziotto così si avvicina e si rende subito conto che il cane è abbandonato e per niente feroce. Il suo sguardo triste chiedeva solo di essere liberato.

Così il poliziotto carica il cane in macchina e fa una sosta all’ASPCA, il centro per le cure veterinarie per assicurarsi che il cane stesse bene.

“Joey”, questo il nome che viene dato al cagnone che diventa da quel momento il miglior amico del suo umano, l’agente Pascale! Perché l’agente si rende subito conto che non voleva abbandonarlo di nuovo, ma decide così di tenerlo con se. Una storia commovente dal lieto fine che ci fa riflettere su quanto l’amore di un cane sia grande e di come basti uno sguardo per innamorarsi di loro!


Iscriviti alla Newsletter di Dog.it per restare sempre aggiornato sul mondo del cane: storie, appelli, richieste di adozione, nuovi prodotti pet e offerte riservate ai nostri lettori!

Leggi anche:

Quarantena no problem, in Usa un boxer fa il dog sitter per i cani del vicinato

Monica Nocciolini

Gli rapiscono il cane, poi gli chiedono il riscatto. La polizia rimette le cose a posto

Monica Nocciolini

Cane piange davanti la celebre scena del cartone “Il Re Leone”. Video diventa virale

aggiornamenti

Il suo papà era morto, ma si erano dimenticati di lui: cagnolino salvato

aggiornamenti

Il cane Mia rapito dal giardino di casa, la polizia sulle sue tracce la ritrova

Monica Nocciolini

Rapita dal giardino di casa e poi venduta, riesce a tornare tra le braccia dei suoi cari

Monica Nocciolini