Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Razze di cani taglia medio grande

Chi è il Catahoula Leopard Dog o Cane Leopardo della Catahoula?

Il Catahoula è una razza di segugi diffusi soprattutto come animali da lavoro nel Sud degli Stati Uniti, loro culla di origine.

Si credeva frutto di un antico incrocio tra i cani degli indiani d’America, i Red Wolves, con quelli importati dai colonizzatori e in particolare con il cane da pastore di Beauce, introdotto nel XIX secolo.

In realtà un recente studio sul DNA ha svelato una somiglianza più marcata coi segugi europei.

Di indiano però hanno il nome, proveniente dalla lingua della tribù di nativi Choctaw, che potrebbe significare “lago sacro”, oppure essere una “storpiatura francese” del nome stesso della tribù.

Anche se per altri invece il nome deriverebbe dalla Parata di Catahoula, una parrocchia che si trova nello stato della Louisiana, fondata intorno al 1800.

Insomma, le origini non sono proprio chiarissime!

Vediamo invece caratteristiche fisiche e comportamentali del Catahoula Leopard Dog, un po’ più certe…

Caratteristiche comportamentali e fisiche del Catahoula Leopard Dog

Questa razza nasce per il lavoro.

Infatti è in grado di radunare mandrie selvagge di maiali (i razorback) o di bovini, rendendoli così gestibili dagli allevatori.

Le zampe palmate in più lo aiutano ad essere un eccellente nuotatore.

Tant’è che viene anche impiegato con successo come cane da salvataggio.

Questa vocazione al lavoro incide su alcuni aspetti del suo carattere.

Se infatti è un cane affettuoso coi padroni, è però anche molto territoriale, diffidente, spesso aggressivo nei confronti degli estranei.

È inoltre indipendente, abituato ad esplorazioni solitarie, e quindi non ha la stoffa del cane da compagnia.

Per questo stesso motivo non è particolarmente adatto ai bambini (la convivenza è possibile, ma solo a patto che i piccoli non lo istighino).

Anche per gli anziani non è il tipo ideale, perché necessita di esercizio.

Proprio il suo temperamento rende indispensabile un ottimo addestramento, basato sulla pazienza e costanza degli esercizi, assieme ad una socializzazione precoce.

In generale comunque è sconsigliato a padroni inesperti o che hanno maturato esperienze con razze completamente diverse da questa.

Da un punto di vista fisico:

  • la stazza è medio-grande, con un’altezza che si aggira tra i 55 e i 60 cm, e un peso che varia dai 22 ai 43 kg
  • il corpo è compatto, forte e resistente
  • la testa è proporzionata al corpo (quindi anch’essa grossa e pesante), di forma allungata e tendenzialmente triangolare
  • gli occhi sono quasi perfettamente rotondi, non particolarmente grandi e solitamente di colore chiaro (azzurro, o nel caso di esemplari rinomati turchese – blu)
  • la coda presenta un’attaccatura alta ed è lunga e rigida
  • il pelo è corto e particolarmente denso, folto e corto, duro al tatto e di diversi colori (grigio – blu, con delle macchie o con dei punti di diversi colori, che vanno dal nero, al giallo o perfino rosso).

Cura e curiosità sul Cane Leopardo della Catahoula

Non ci sono particolari accorgimenti per la dieta.

E nemmeno in merito alla salute (sebbene possano esserci casi di displasia dell’anca oppure di sordità, soprattutto negli esemplari bianchi).

Il pelo necessita di spazzolature periodiche, preferibilmente una volta alla settimana, mentre il bagno resta occasionale.

Trattandosi di una razza non riconosciuta né dalla Federazione Cinologica Internazionale né dall’American Kennel Club, non è presente alcuno standard.

Così come non ci sono in Italia allevamenti (impossibile dunque definirne anche il prezzo).

Come detto non è cane da appartamento. E nemmeno da città, dal momento che questi cani non hanno sviluppato gli anticorpi necessari per combattere alcune malattie che risulta possibile contrarre in montagna.

Nel 1979 il Catahoula Leopard Dog è stato nominato il cane di Stato della Louisiana.

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
0 / 5 (0 voti)
error: © copyright dog.it