Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Notizie

“Non trasmetto il virus, trasmetto amore. Non ci abbandonate”: l’appello di Romina Power e della sua Daisy corre sui social


“Non trasmetto il virus, trasmetto amore”. “Non ci abbandonate“. Questi gli appelli con cui la cagnolina Daisy e la sua proprietaria vip Romina Power si sono rivolte tramite Instagram al popolo dei social e non solo. Mentre batte forte il tam tam sulle notizie di abbandoni di cani e altri animali domestici per timori infondati di contagio da coronavirus covid-19, Romina Power ha deciso di mettersi in gioco in prima persona.

Più di uno i post che la Romina nazionale dedica agli appelli antiabbandono: “Dopo aver sentito che molti stanno chiudendo fuori casa i loro cagnolini, Daisy vi supplica: NON CI ABBANDONATE”, scrive accanto agli occhioni teneri di Daisy. E ancora: “Abbracciateli invece di abbandonarli. L’unico contagio che potete ricevere da loro è amore“.

“I cani – scrive in un altro post Romina Power – ci tengono più compagnia di quanto uno possa immaginare. Dipendono da noi. Sono i nostri guardiani e ci regalano amore incondizionato! Loro sono più forti di noi perché il virus su di loro non attacca!. Abbandonare un cane è come abbandonare un figlio. Chi, avendo un cuore, lo farebbe mai?” Messaggio chiaro, no? Non si abbandona, si ama.

Foto credits: Instagram / Romina Power (https://www.instagram.com/rominaspower/)

Le migliori tariffe per i nostri lettori. Risparmio Assicurato

Per tutti i lettori di Dog.it le migliori tariffe per viaggi vacanza o viaggi di affari

 

Leggi anche:

Il gatto lo sveglia, lui gli spara col fucile e lo uccide

Monica Nocciolini

“Rula”, cucciolo di pochi mesi, incrocio Pitbull da adottare in Lazio

Stefania Di Carlo

Cercasi disperatamente cane rapito in un appartamento a Nola

Michele Urbano

Zeno cerca famiglia: cucciolotto di Segugio bianco e nero

Stefania Di Carlo

Birillone, cagnone buono con tutti affetto da pancreatite, cerca adozione del cuore

aggiornamenti

Maltratta il suo cane, condannato ad 1 anno di carcere

Monica Nocciolini