Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Notizie

Finalmente telecamere e multe contro chi non raccoglie gli escrementi dei cani

La notizia ha fatto saltare di gioia gli abitanti di Cesano Boscone, comune nel Milanese, stanchi ogni giorno di denunciare il degrado e la sporcizia causata da gente incivile e senza educazione che non raccoglie gli escrementi del proprio cane.

L’iniziativa è stata lanciata dal sindaco Simone Negri, che su Facebook ha avvisato: “Oggi questi signori devono sapere che anche se nelle vicinanze non c’è un vigile, in qualche angolo ci potrebbe essere una telecamera mobile nascosta che li sta scrutando”.

E le telecamere il primo giorno hanno già beccato la prima padrona negligente, una donna che ogni mattina alla stessa ora porta a passeggio il cane senza raccogliere i suoi bisogni. La signora sorpresa dai vigili dovrà pagare una multa di 50 euro. “Stavolta il ricordino è quello che abbiamo lasciato noi a lei. E lo vogliamo lasciare a tanti in giro per Cesano” commenta divertito il sindaco che ha ricevuto l’apprezzamento da tutta la comunità.

Solitamente in tanti se la prendono con i nostri amici pelosi, che lasciano escrementi e pipì dove non dovrebbero. Ricordiamo a tutti che la responsabilità è solo ed esclusivamente di padroni incivili.

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
4.14 / 5 (7 voti)