Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Notizie

Il koala Billy non ce l’ha fatta, muore il simbolo dell’inferno australiano

Le sue foto con le zampette fasciate avevano commosso il mondo e adesso la notizia: il koala Billy non ce l’ha fatta. Le ustioni provocategli dagli incendi che devastano l’Australia, il fumo inalato e lo stress patito sono stati più forti della sua voglia di vivere.

A comunicare il decesso della tenera creatura sono stati tramite Instagram i volontari dell’Adelaide & Hills Koala Rescue dove Billy era stato ricoverato dopo esser stato salvato davvero per il rotto della cuffia.

Debole, debolissimo, lo staff di veterinari e volontari ce l’hanno messa tutta per tenerlo in vita. Purtroppo senza successo. Con le sue zampette fasciate di azzurro e il musetto sofferente, Billy è stato e rimarrà un simbolo della tragedia subita da tanti animali selvatici nell’inferno australiano.

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
3.75 / 5 (4 voti)

Leggi anche:

Mettete un fiore nei vostri piumini: ecco la soluzione salva-oca

Monica Nocciolini