Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Notizie

Gli fanno saltare la coda con un petardo: gatto seviziato ed ucciso a Capodanno

E’ caccia ai balordi che hanno seviziato ed ucciso un gatto la notte di capodanno. La notizia viene da Brindisi dove la notte del 31 dicembre, qualcuno ha pensato di divertirsi con un povero gatto indifeso. Gli avrebbero legato alla coda un petardo che esplodendo gliel’ha strappata via. Il povero animale è morto tra atroci sofferenze. Il gatto è stato trovato morto sul ciglio di viale Arno, nel quartiere Perrino, senza la coda e con vicino dei petardi.

La denuncia è partita da Antonella Brunetti, portavoce dell’Aidaa, l’associazione italiana in difesa degli animali e dell’ambiente:  “La depravazione e crudeltà é solo dell’uomo. Se qualcuno lo amava qualcun altro ha pensato di festeggiare il nuovo anno così”.
Gatto ucciso a Brindisi con un petardo

Le indagini sono ora affidate alla polizia locale che sta scandagliando le telecamere presenti in zona alla ricerca dei responsabili dell’ignobile gesto.

Leggi anche:

Veterinario online: un’ottima idea in tempi di emergenza coronavirus

Giuseppina Russo

Cani folgorati passando sui tombini, è mistero sui casi a ripetizione

Monica Nocciolini

Cagnoline pasticcione bloccate tra le rocce. Per le principesse a quattro zampe arriva Drago80

Monica Nocciolini

Tra i tulipani non ci sono cani randagi. Ecco la ricetta dell’Olanda

Monica Nocciolini

Il koala Billy non ce l’ha fatta, muore il simbolo dell’inferno australiano

Monica Nocciolini

Parlate sottovoce, lo Shih Tzu vi ascolta!

Monica Nocciolini