Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Notizie

Cani e bambini? Lo spot di Telefono Azzurro arrossisce di polemiche

Cani e bambini: perché metterli in comparazione? Nelle famiglie c’è spazio per entrambi, ciascuno col suo ruolo. E’ sulla base di questa perplessità che l’ultimo spot di Telefono Azzurro si è fatto rosso di polemiche da parte delle associazioni animaliste.

Nello spot lanciato dall’Organizzazione di tutela per l’infanzia nell’anniversario dell’adozione della Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, il 20 novembre, lo scenario è un incendio che coinvolge un’abitazione.

Il video si chiama proprio Incendio, #primaibambini. Nell’emergenza un uomo si spinge tra le fiamme e abbatte una porta. Dietro, nella stanzetta, ci sono due bimbi terrorizzati e un cane. L’uomo prende in braccio il cane e lo porta in salvo. Lascia lì i bambini. Lo spot si conclude con la frase: “Sembra impossibile? Eppure sta accadendo oggi”.

La contrapposizione tra amore per gli animali e per i bambini è apparsa una provocazione troppo forte per gli animalisti. Alla condanna di Oipa, si è aggiunta l’azione di Lav, Lndc e Save the Dogs che hanno avanzato istanza all’istituto di autodisciplina pubblicitaria. La richiesta è di rimuovere il video ovunque diffuso.

Telefono Azzurro dal canto suo ha rimosso lo spot dai social, asserendo che il messaggio è stato frainteso. Ma davvero l’amore per qualcuno ne sottrae a qualcun altro? Forse in un cuore c’è posto per tutti. Perché scegliere?

Leggi anche:

A Bellizzi caccia al killer dei cani, l’avvelenatore inchiodato dalla videosorveglianza

Monica Nocciolini

Cane morde al volto il bimbo di casa. In passeggiata gli aveva pestato la zampa

Monica Nocciolini

Brucia la Sardegna, cane pastore affronta le fiamme pur di proteggere il gregge

Monica Nocciolini

La famiglia ricorda Asso, il cane scomparso nel nulla

Giuseppina Russo

Coronavirus: “In questo momento più sicuro abbracciare un cane che sfiorare un uomo”

dogitpanel

Onore alla fedeltà del cane, in Nepal la festa nazionale

Monica Nocciolini