Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Notizie

Fiocchettini pelosi di tutti i colori per i cuccioli del cane-clone

Fiocchettini pelosi di tutti i colori presso la Sooam Biotech Research Foundation: è nata infatti il proprio il giorno di capodanno 2020 la seconda cucciolata del cane clonato nel 2018 da un team di scienziati sudcoreani della fondazione medesima.

Sette i nuovi nati da questa supermamma: cinque femminucce nere e due maschietti di colore più chiaro. La madre è un cane Laika, razza autoctona della Russia vocata alla caccia e di buon carattere, nata per clonazione operata dal team di Hwang Woo Suk. Si chiama Kerechene.

Ora questi cuccioli faranno compagnia ai fratelli nati dalla prima cucciolata, partorita a maggio 2019. I piccini di oggi e di allora stanno tutti benone, sono robusti e cicciotti. Il loro ‘debutto in società’ è avvenuto ad opera di Dmitry Ivanov, del club di caccia di Bayanay nella regione di Yakutia che – quasi come un orgoglioso papà – ne ha anche illustrato il destino di cani da lavoro in aiuto dei cacciatori dell’area.

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
2.33 / 5 (3 voti)

Leggi anche:

Lasciò il cane a catena senza acqua né cibo, condannato

Monica Nocciolini

Frozen soccorritrice a quattro zampe sull’Etna incandescente

Monica Nocciolini

Onore alla fedeltà del cane, in Nepal la festa nazionale

Monica Nocciolini

Storia di Libero e Salvo, cani vivi per miracolo. Per loro già pronti un cappio e un sacco

Monica Nocciolini

Avvelenati e impiccati, è caccia al serial killer dei cani

Monica Nocciolini

Il traffico di New York si ferma per salvare un cane spaventato

Monica Nocciolini