Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers

Notizie

Cane corso azzanna il bebè di casa, tragedia in un lampo

La tragedia si è consumata in un lampo: il cane corso si è avventato sul bebè di casa azzannandolo alla testa. Il bambino, 8 mesi, non ce l’ha fatta. E’ accaduto la vigilia di Pasqua a Tricase, in provincia di Lecce. Il bimbo e il cane stavano giocando come tante altre volte nel giardino di casa, sotto l’occhio vigile della mamma e della nonna che però nulla hanno potuto contro la rapidità dell’aggressione da parte del cane.

A quanto le stesse due donne hanno potuto testimoniare, il cane non aveva mai mostrato alcun segno di squilibrio né di aggressività. L’altra sera le cose sono andate differentemente, fino al dramma. La mamma e la nonna hanno tentato inutilmente di liberare la testa del piccino dal morso del cane. Non è servito.

La corsa a precipizio in ospedale è stata vana: per il bambino non c’è stato nulla da fare. Ora la famiglia, il vicinato, l’intera cittadina sono sotto choc. Nessuno riesce a comprendere cosa abbia potuto scatenare nel cane sempre mansueto e di buon carattere quella reazione. Sui fatti stanno anche indagando i carabinieri. Il cane è finito sotto sequestro. Di lui si occupano i veterinari dell’azienda sanitaria di Maglie.

Leggi anche:

Incendio Sardegna, 30 cani salvati dal rifugio in fiamme

Monica Nocciolini

Coronavirus, la psicosi che uccide. In Cina cani giù dalle finestre, è strage

Monica Nocciolini

Coronavirus: questi due cuccioli buttati nella spazzatura

dogitpanel

Reati contro gli animali in aumento, ma la legge è arenata in Senato

Monica Nocciolini

Cani antibracconaggio: quando Fido interviene nella salvaguardia di altre specie…

Giuseppina Russo

Cane adottato: dopo due settimane viene fatto abbattere

Giuseppina Russo