Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers

Notizie

Abbandonato agonizzante sul ciglio della strada, si tenta il tutto per tutto per salvarlo

Abbandonato sul ciglio della strada a Tramonti, investito e lasciato lì agonizzante in un canale di scolo: questa la scena straziante che nella serata del 24 gennaio 2020 si è trovato davanti un passante che aveva sentito lamenti e guaiti provenire dal bordo della via Nuova Chiunzi che stava percorrendo.

L’uomo si è avvicinato e ha trovato il cagnolino meticcio di piccola taglia ferito, infreddolito e bagnato dalla pioggia battente. Il cane piangeva nel tentativo disperato di chiedere aiuto. Beh, ce l’ha fatta. L’uomo ha chiamato soccorso, fermando una pattuglia del nucleo radiomobile dei carabinieri della compagnia di Amalfi.

I militari si sono immediatamente prestati per aiutare il quattro zampe. Poco più tardi sono giunti sul posto anche i rappresentanti della sezione locale dell’Enpa. Le condizioni critiche del povero cane erano evidenti a tutti, tanto che è stato allertato un veterinario perché faccia il possibile per salvare la vita al piccoletto sfortunato. E adesso non resta che attendere e sperare che le cure abbiano effetto. La vicenda ha fatto il giro dei notiziari locali e delle testate online come AmalfiNotizie. Adesso la comunità, digitale e non, è in trepidazione.

Leggi anche:

“Addio Kira, fieri di averti avuta per collega a quattro zampe”: i vigili del fuoco in lutto per la morte del cane eroe

Monica Nocciolini

Cani randagi: in Sicilia se ne prende cura il sedicenne Vittorio Russo

Giuseppina Russo

Cane rischia la morte per eutanasia perchè ritenuto “pericoloso”. OIPA diffida il Comune di Verbania

dogitpanel

Il cane geniale impara i nomi dei balocchi

Monica Nocciolini

Addio Bo, è morto il cane di Barack Obama

Monica Nocciolini

Cane in ufficio: i (pochi) casi virtuosi in Italia

Giuseppina Russo