Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Curiosità

Ecco i film con cani più noti

film con cani

“Recitare da cane” quando detto ad un attore o attrice non è nella maggioranza dei casi un complimento, ma a volte, visto il talento di alcuni cani che sono passati sul grande schermo, è un complimento eccome: ecco alcuni film con cani come protagonisti…

Film con cani come protagonisti

I cani, si sa, sono i migliori amici dell’uomo e per molti diventano membri importanti della famiglia. Per alcuni addirittura partner ideali di produzioni cinematografiche e qualcuno di essi ha addirittura potuto lasciare l’impronta della sua zampa nella Walk of Fame di Hollywood.

E non ci si deve stupire se ad un’attenta analisi, si scoprirà che di attori-cani ce ne sono stati tanti, di tutte le razze e di tutte le taglie, a volte semplici partner di scena, altre volte veri e propri protagonisti, pronti a strappare allo spettatore un sorriso o ad emozionarlo profondamente.

Infatti se in principio i cani vennero utilizzati semplicemente per alleggerire la trama del film, in altri casi la loro recitazione è stata un vero esempio di arte drammatica.

Ma facciamo un piccolo excursus della storia del cinema che ha visto i cani tra gli attori: dobbiamo risalire agli anni ’20, più precisamente al 1918 quando, una locandina del film A Dog’s Life, con protagonista uno Charlot depresso e sconsolato, vedeva sedere al suo fianco un meticcio che gli assomiglia.

Ma probabilmente il primo tra i cani a recitare stabilmente in una produzione cinematografica fu Rin Tin Tin (1923), il “Pastore Tedesco” protagonista non solo del grande schermo, ma successivamente anche di una fortunata serie tv e di fumetti per ragazzi, tanto che fu anche il primo a posare la sua zampa dorata sulla Walk of Fame.

Uno dei romanzi più famosi di Jack London narra la storia di un lupo per un quarto cane che nasce in Canada nel territorio dello Yukon alla fine del XIX secolo: parliamo di “Zanna Bianca“. Al cinema se ne trassero diversi film, e il Pastore Tedesco “Strongheart”, che lo interpretò in più film (la maggior parte dei quali andarono perduti) divenne una star del cinema muto.

Altro esempio di grande protagonista a quattro zampe è stato il “Collie” Lassie del film “Torna a casa Lassie” (1943).

Beethoven, cane di razza “San Bernardo”, è stato protagonista dell’omonimo film-commedia (1992) diretto da Brian Levant. Successivamente ne sono stati fatti diversi sequel e anche un cartone animato che raccontano la storia di questo cane pasticcione che ha saputo conquistare il pubblico per la sua simpatia.

In Francia, nel 1965, una serie TV di 13 episodi in bianco e nero vede come co-protagonista un “Pastore dei Pirenei” nelle avventure di “Belle e Sebastien”, da cui poi nel 2013 è stato tratto un film per il cinema di grande successo.

Il cane Uggie, il “Jack Russel Terrier” da premio Oscar, ha recitato a fianco di Jean Dujardin in ‘The Artist’ e con Reese Witherspoon e Robert Pattinson in ‘Come l’acqua per gli elefanti’. La sua interpretazione nel film “The Artist” gli è valsa il Palm Dog al Festival di Cannes del 2011 e ha impresso anche esso la sua orma sulla Hollywood Walk of fame.

E come dimenticare poi il cane di razza “Akita” del film “Hachiko” di Lasse Hallstrom basato sulla storia vera del cane omonimo?

Ma sono davvero tanti i cani protagonisti al cinema in film per la tv e serial a dimostrazione che anche gli animali sullo schermo hanno davvero del talento da vendere…

Anche l’Italia ha il suo film con amici a 4 zampe

Una chicca finale, tutta italiana: “Umberto D.”, del 1952, sceneggiato da De Sica e Cesare Zavattini, che narra il rapporto tra un vecchio funzionario pubblico, ormai in pensione, senza sostegno, senza aiuti né comprensione da alcuno, e il suo amico a quattro zampe, Flik, che alla fine lo salva dalla morte. Umberto, decide di suicidarsi gettandosi sotto un treno, ma Flik riesce a divincolarsi e scappare: senza lui Umberto non può morire e così inseguirà il cane, ritrovandolo, per poi aggrapparsi a lui nel tentativo di sopravvivere, pur nelle sue miserie.

Uno tra i film con cani protagonisti più commovente di sempre…

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
4 / 5 (4 voti)