Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers

Adozione Storie

Adozione del cuore per Kimbo, destinato a morire in canile

Ci sono creature, umane o animali che siano, che hanno imparato da sempre a “ non occupare troppo spazio nel mondo”. Hanno imparato, nonostante magari dotati di un anima immensa oltre che di una certa fisicità, a farsi piccoli piccoli per non creare troppo disagio, per non essere troppo “d’impiccio” e Kimbo è proprio uno di questi.  Abbandonato in strada da quella che doveva essere la sua famiglia, forse a causa della sua disabilità fisica o forse semplicemente smarrito, senza microchip, e mai cercato ora e’ li’ che attende dietro la grata di un box di cemento con la straordinaria delicatezza che lo contraddistingue alza sempre una zampa come a voler salutare i volontari che passano ad occhi bassi per l’ incapacita’ di sostenere il “peso” del suo sguardo che nulla chiede ma che, proprio per questo, ti spacca il cuore e rimescola l’anima.
Kimbo è un cane speciale, gli è stata diagnosticata una displasia bilaterale posteriore ma grazie alle cure specifiche che sta ricevendo, la situazione è molto migliorata: ora va a guinzaglio, a volte fa brevi corsette in area sgambo, dove adora rotolarsi sull’erba. E malgrado la vita nulla gli abbia mai regalato ha sempre un espressione calma e grata.  Nella relazione con gli altri, persone e cani ha mostrato capacità di ascolto e relazione ma evita le interazioni più “fisiche”, sicuramente a causa del fastidio che prova sul posteriore.
Adatto a vivere sia in contesti di campagna che di città, preferibilmente in una casa a piano terra o con ascensore.

Taglia grande, circa 35 kg, eta stimata 5 anni, si trova in provincia di Roma, adottabile in tutto il centro e nord Italia previo iter preaffido.
Castrato, vaccinato, microchippato, leishmania negativo.
Solo seriamente interessati, chiamare 329 2421255

Leggi anche:

Il cane Mia rapito dal giardino di casa, la polizia sulle sue tracce la ritrova

Monica Nocciolini

A capo chino davanti alla porta il cane Leia attende il suo umano in ospedale

Monica Nocciolini

Il cane Baby in canile di notte piange e si strugge sognando una famiglia

Monica Nocciolini

Il cane Chester orfanello per covid vaga con un messaggio appeso al collo

Monica Nocciolini

Un letto per dieci, coppia se lo costruisce su misura per dormire con tutti i cani

Monica Nocciolini

Salva il cane dalla strada, lui lo aiuta a guarire dal cancro

Monica Nocciolini