Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Wynn, cane-terapia per i medici in trincea covid-19

In corsia, sì, ma per aiutare non più i pazienti, bensì il personale sanitario. Così, in tempo di coronavirus, è cambiato il ‘lavoro’ del cane da pet therapy Wynn, un labrador che ormai regolarmente porta conforto a medici e infermieri del pronto soccorso del Rose Medical Center di Denver.

L’idea, raccontata addirittura dalla Cnn dopo aver fatto il boom di interazioni sui social, è venuta alla proprietaria amica e conduttrice di Wynn, Susan Ryan. Lei stessa è medico d’urgenza nel presidio, sottoposta al carico di lavoro, pericolo e dolore che il covid-19 impone a chi cura le persone. E allora, perché non far intervenire Wynn?

Wynn è stata cresciuta per essere un cane-dottore da quando aveva otto settimane. La sua preparazione la porta da sempre negli ospedali per alleviare le sofferenze e le fatiche dei pazienti. Oggi, però, si presta a consolare chi è dall’altra parte del letto d’ospedale, permettendo ai medici dell’emergenza-urgenza di riposarsi qualche minuto stabilendo un contatto amorevole come solo il cuore di un cane sa donare.

Iscriviti alla Newsletter di Dog.it per restare sempre aggiornato sul mondo del cane: storie, appelli, richieste di adozione, nuovi prodotti pet e offerte riservate ai nostri lettori!

Leggi anche:

“Non lasciatemi solo qui”, cucciolo rannicchiato dopo essere stato attaccato dai coyote

aggiornamenti

Lega il cane al camion e lo trascina per le zampe. Per lui 10 anni di galera

Monica Nocciolini

La storia di Brighe, il cucciolo di cane con un corpo di sole ossa 

dogitpanel

Questi 80 cani anziani hanno trovato casa da una donna che si prende cura di loro

aggiornamenti

Atena, la cagnolona abbandonata con una catena intorno al collo, oggi ha una nuova vita

dogitpanel

Abbandonata in un cartone a causa del suo enorme tumore in bocca: la storia di Vitoria

aggiornamenti