Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Uomo salva una cagnolona dalla strada. Affamata e pelle ossa era in pericolo di vita

Un uomo di nome Lee Asher, ha portato d’urgenza questo cagnone enorme alla Southern Oregon Veterinary (Oregon, USA), perché era in condizioni pessime e rischiava di morire. Il cane (una femmina) è una taglia molto grande e probabilmente trovandosi in strada smarrita, non è stata in grado in reperire tutto il cibo di cui necessitava.

La cagnolona era triste e ridotta pelle e ossa. Il suo carattere buono e docile ha permesso a Lee di prenderla e portarla immediatamente in ospedale per una visita. È stata nutrita e ripulita ed è tornata al massimo del loro splendore in poco tempo. Lee però, aveva già preso la sua decisione: non poteva lasciare da sola quella magnifica creatura che si era rivelata molto affettuosa, così decide, settimane dopo, di tornare a prenderla e adottarla per sempre.

Lee Asher oggi è il fondatore di The Asher House, un rifugio no-profit situato nella sua proprietà a Estacada, Oregon. Il ragazzo si occupa di salvare animali in gravi condizioni di salute per farli tornare al massimo del loro splendore. La cagnolona è stata quindi soltanto la prima di molte anime in difficoltà che il ragazzo ha scelto di aiutare ed oggi vive in questa stupenda località con altri fratelli pelosi salvati dalla strada.


Iscriviti alla Newsletter di Dog.it per restare sempre aggiornato sul mondo del cane: storie, appelli, richieste di adozione, nuovi prodotti pet e offerte riservate ai nostri lettori!

Leggi anche:

Cieco, scappa da casa e fa 30 chilometri per tornare dal ‘suo’ volontario

Monica Nocciolini

“Ciao sono il cane Darko, e vengo da lontano”

Monica Nocciolini

Cane disperso in autostrada conduce la Polizia sul luogo dell’incidente e riesce a salvare il suo papà umano

dogitpanel

Gara di solidarietà per Stella, il cane morso da una vipera che ora necessita di cure molto costose

aggiornamenti

Il cane Prancer odia tutti (ma le donne no, e nemmeno il pollo arrosto)

Monica Nocciolini

“Promettimi che ti prenderai cura di loro”. Cagnolina affida i suoi cuccioli al suo soccorritore prima di esalare l’ultimo respiro 

dogitpanel