Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Si perdono sui monti e l’uomo muore. Il cane ne veglia il corpo per 11 settimane

Erano scomparsi insieme ormai da quasi tre mesi, Graham Nuttall e il suo anziano cane border collie Ruswarp. Là sulle montagne del Galles dove si erano recati per un’escursione senza più far ritorno, un campeggiatore trovò il cadavere dell’uomo. Accanto a lui, stremato e infreddolito, il cane.

Erano inseparabili, Nuttall e il suo quattro zampe. Lui, attivista a difesa della linea ferroviaria panoramica Settle-Carlisle, era conosciuto in tutta la città insieme al tenero cane Ruswarp. Malgrado i suoi 14 anni suonati, il quattro zampe trotterellava sempre a fianco del suo amico Graham. Dopo che il 27 gennaio 1990 scomparvero come ingoiati dalle montagne del Galles, vennero dati entrambi per dispersi.

Fino al ritrovamento, con Ruswarp che era rimasto a vegliare le spoglie del suo amico per 11 settimane sopravvivendo chissà come. Solo a fatica le forze dell’ordine, giunte sul posto per recuperare il corpo dell’uomo, riuscirono a trascinare via il cane.

Una statua per l’esempio d’amore

Commossi da quella dimostrazione di amore, i volontari della Royal Society for the Prevention of Cruelty to Animals sostennero loro le spese per le visite veterinarie per rimettere in sesto Ruswarp. Il cane, però, morì immediatamente dopo aver presenziato al funerale del suo umano del cuore.

I membri della Friends of the Settle-Carlisle Line, l’organizzazione di cui faceva parte Nuttall, nel 2009 organizzarono una raccolta fondi per erigere una statua di bronzo in memoria di Ruswarp e collocarla dove si trova adesso: nella stazione di Garsdale.

Leggi anche:

Giovane senzatetto è costretto ad abbandonare la sua cagnolina in un rifugio. Lei non riesce a separarsi da lui 

dogitpanel

“Il cane è turbolento, non lo vogliamo”. E lui diventa l’angelo custode delle balene

Monica Nocciolini

Caos, il cane folgorato da un faretto. Passeggiava a Milano, un pomeriggio come tanti

Monica Nocciolini

Un’auto insegue la bambina e il cane la salva mettendo in fuga il malintenzionato

Monica Nocciolini

Tutti i box si svuotano, ma nessuno adotta il povero Kenny, da una vita rinchiuso in un rifugio 

dogitpanel

La storia di Leo, il cane ritrovato con la schiena spezzata a causa delle percosse subite 

dogitpanel
error: © copyright dog.it