Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Senzatetto dice no: non scambierà il suo cane per un rifugio. La fedeltà prima di tutto

Luis Pereira ha una lunga storia da raccontare. La sua vita potrebbe essere racchiusa fra le pagine di un libro. Rimasto orfano a 4 anni per l’abbandono volontario da parte dei suoi genitori, è stato poi adottato, ma la sua nuova famiglia non lo terrà lontano dalle dipendenze e dalla malavita della strada. Dopo sofferenze e sforzi per cambiare le sue condizioni, Louis Pereira, originario del Portogallo viene nuovamente abbandonato da ragazzino.

Luis ha incontrato Kika, il suo amato cucciolo, quando aveva solo due anni.È stato subito amore. Si sono adottati a vicenda e nessuno dei due aveva mai conosciuto la fedeltà e l’amore. Oggi Luis è un senzatetto e vive per la strada, la sua unica casa, con il suo amato cane. Gli assistenti sociali sono in contatto con vari rifugi per permettere a Luis di avere una sistemazione per le fredde notti invernali o per ripararsi dal torrido caldo estivo, ma le condizioni sono chiare: Luis deve lasciare Kika.

Quest’uomo ha però spiegato che non lascerà mai Kika perché questo cane è l’unica famiglia che ha mai avuto e la famiglia non si abbandona mai. Luis racconta che Kika lo ha fatto crescere, maturare, diventare una persona migliore, con uno scopo nella vita: prendersi cura di qualcuno.

Questa storia ci ricorda molto il famoso romanzo “In viaggio con Bob”, nel quale i protagonisti erano un ragazzo londinese alle prese con la tossicodipendenza ed il suo amico Bob, un gattone rosso randagio. Bob, come Kika, ha cambiato la vita al suo umano, portandolo su una strada più sana, fatta di responsabilità e cure.

Gli animali sono questo: fedeltà, amore, cure e responsabilità. Per questo auguriamo il meglio al Signor Pereira e alla sua Kika.


Iscriviti alla Newsletter di Dog.it per restare sempre aggiornato sul mondo del cane: storie, appelli, richieste di adozione, nuovi prodotti pet e offerte riservate ai nostri lettori!

Leggi anche:

Sfigurato, non riusciva nemmeno a mangiare. Ma è l’ora del riscatto per il cane Maverick

Monica Nocciolini

Cane ustionato e abbandonato, piange quando capisce di esser stato adottato

Monica Nocciolini

Scaldano la macchina per il parto della loro cagnolina: ben otto cuccioli “sani e caldi”

dogitpanel

Stava per essere soppressa: questa cagnolina riesce a cambiare il suo destino

dogitpanel

Cane randagio ucciso a colpi di pistola e buttato in un campo

Monica Nocciolini

Pochi giorni di vita, strappati alla mamma e buttati via come spazzatura

dogitpanel