Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Salvata dal mattatoio in Cina già senza zampe, la sua seconda vita è americana


Non sono arrivati appena in tempo, ma un po’ dopo. Quando la dalmata di 8 settimane è stata sottratta al macello cinese, avevano già venduto a un ristorante le sue zampe anteriori che quindi le erano state amputate, così come un pezzo di coda e le orecchie. Rimaneva però tutto il resto della dolcissima cucciola chiamata poi Emma Roo e la cui vita è stata salvata davvero in extremis dal mattatoio di Xi’An.

L’associazione che è riuscita a liberarla la ha ricoverata in un rifugio di Pechino. Era il 2017 e la cucciolotta, guarita nel corpo dalle ferite ma ancora davvero molto traumatizzata, venne adottata. Certo un cane con questi trascorsi non è di semplice gestione. Così, proprio con questa scusa, la piccola Emma Roo è stata di nuovo abbandonata in canile dopo due anni di vita in famiglia. Un ulteriore trauma, per la povera cagnolina.

La sua triste storia è rimbalzata sui social media fino ad arrivare al Dalmatian Rescue in Florida, negli Stati Uniti. Qui, la svolta. A innamorarsi di lei è stata la 27enne Misha Rackcliff Hunt che ha voluto adottare Emma Roo. Il volo verso l’America, poi la nuova vita finalmente fatta di amore, protesi per aiutarla a camminare e carrellini per correre.

Adesso Emma Roo ha davvero una vita come si deve. Con tante paure, ancora, ma anche con tanta tenerezza che certo l’aiuterà a superarle. Nelle foto con la sua nuova amica umana sfoggia un gran sorrisone. E se lo merita tutto. I media americani, come il DailyMail, fanno tutti il tifo per lei.

Le migliori tariffe per i nostri lettori. Risparmio Assicurato

Per tutti i lettori di Dog.it le migliori tariffe per viaggi vacanza o viaggi di affari

 

Leggi anche:

Chicca avvelenata, il cane Rondine dona il suo sangue per salvarla

Monica Nocciolini

A 13 anni cuce cravattini per aiutare i cani del rifugio

Monica Nocciolini

“Ho fame, dammi da mangiare”. Ogni giorno questo cane lotta per avere qualche avanzo del ristorante 

dogitpanel

Il negozio vende materassi, ma uno lo lascia fuori per far dormire i cani randagi

Monica Nocciolini

Cane sporco e infreddolito vagava tra i rifiuti in cerca di cibo. Oggi ha una nuova famiglia 

dogitpanel

“Ero un peso per i miei ex umani, adesso so cosa vuol dire essere amati”. La storia di Ela 

dogitpanel