Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Ritrova in rifugio il cane perduto anni prima

Aisha Nieves aveva perduto il suo adorato cane Kovu non una, ma ben due volte. La prima quando un’auto fuori controllo si è schiantata contro il recinto del giardino di casa sua, provocando la fuga del cagnolone terrorizzato. La seconda quando, dopo estenuanti ricerche, era finalmente entrata nel rifugio dove il mix tra pitbull e rottweiler era stato ricoverato, curato e accudito. E dato in adozione, anche. Proprio così: Kovu aveva una nuova famiglia e non poteva tornare indietro.

La morte nel cuore, Aisha aveva affrontato un autentico lutto. Kovu era sempre con lei, un compagno di vita. E adesso, ribattezzato Ash, era il compagno di vita di qualcun altro. Dura da mandar giù, ma non c’era altra strada. Poi la pandemia. Quella famiglia adottiva subisce uno sfratto, non può più tenere il cane e lo riporta al rifugio.

I volontari rimettono su internet un appello all’adozione proprio mentre Aisha si stava decidendo ad accogliere nella sua vita un altro cane. Non sarebbe mai stato Kovu, ma gli avrebbe ugualmente fatto spazio nel suo cuore. E invece no: sarebbe stato proprio Kovu. Quando ha visto la sua foto sul web la donna stentava a crederci. Un miracolo. Si sarebbero potuti finalmente riunire. Così è andata. Lei si è precipitata al rifugio. Lui, Kovu, quando l’ha vista l’ha sommersa di baci e si è seduto sulle sue ginocchia. Tanto per esser certo di non perderla più.

Leggi anche:

Aspetta 6 mesi davanti all’aeroporto dove è stato abbandonato. Il cane Bumer commuove il mondo

Monica Nocciolini

Con la testa incastrata nel globo di un lampadario, brutta disavventura per un cane randagio

Monica Nocciolini

Addio Giotto, Massafra piange il suo cane di quartiere avvelenato

Monica Nocciolini

Priva di forze e quasi senza vita, mamma cane riesce a far nascere i suoi cuccioli

dogitpanel

La sua umana è morta, cane inconsolabile piange sulla bara

Monica Nocciolini

Cucciolo di cane si vergogna del suo aspetto, per cui si rannicchia in un angolo quando qualcuno si avvicina 

dogitpanel