Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Picchiato e preso a calci dal suo umano, oggi Antonio ha una nuova vita 

storie di cani

La storia che vi raccontiamo oggi ha come protagonista un cane che ha avuto a che fare per lungo tempo con degli umani molto crudeli, ma che fortunatamente adesso vive in una casa piena d’amore.

Tutto è iniziato quando Eldad e Loreta, due volontarie dell’Hope for Paws, hanno ricevuto una segnalazione avente ad oggetto un cane in pessime condizioni, appena salvato da un proprietario crudele.

Il cane era terrorizzato e se ne stava accovacciato in un angolo senza muovere una zampa. Le volontarie hanno provato con molta fatica a guadagnarsi la sua fiducia, e dopo tanto tempo, il cane ha deciso finalmente di avvicinarsi.

L’hanno caricato in macchina e portato dal veterinario, il quale ha ravvisato delle condizioni di salute molto precarie. Il cane aveva un’emorragia interna e ha dovuto quindi subire un’intervento d’urgenza. Senza l’aiuto delle due donne, probabilmente non sarebbe sopravvissuto.

Grazie alle due donne, il cane, chiamato poi Antonio, ha potuto ricevere le cure di cui aveva bisogno e ha avuto quindi una seconda possibilità.

Dopo tanta sofferenza, finalmente, ha potuto vedere il sereno!

Credits: Hope For Paws / Youtube

Le migliori tariffe per i nostri lettori. Risparmio Assicurato

Per tutti i lettori di Dog.it le migliori tariffe per viaggi vacanza o viaggi di affari

 

Leggi anche:

Ninna nanna ninna oh, i bimbi leggono ai cani in rifugio le fiabe della buonanotte

Monica Nocciolini

2381 Giorni di rifugio: questo cane non ne può più e noi vi raccontiamo la sua storia

aggiornamenti

Zozo dal cuore spezzato, ogni giorno da sei anni sulla tomba del suo umano

Monica Nocciolini

Questo amore tornerà per strada, nessuna richiesta di adozione per lui

Michele Urbano

Prende a calci il cane di quartiere

Monica Nocciolini

Io e Daisy, diario di una vita insieme. Una giornata sulla neve (capitolo 7)

Michele Urbano