Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Cane intrappolato per quattro giorni nel fiume sull’isolotto ghiacciato

In fuga forse da un predatore, il cane era finito nel fiume semighiacciato. Poi però il gelo lo ha intrappolato tenendolo in ostaggio per quattro giorni al freddo, senza cibo né acqua. In suo soccorso è arrivato un operaio il cui intervento è stato determinante per riuscire a recuperare il cagnolino, portandolo in salvo.

Il piccino, l’età stimata è tra i 12 e i 18 mesi, era rimasto bloccato nelle acque congelate del Detroit, in Ontario, su un isolotto, senza riuscire a riguadagnare la riva. E’ rimasto così finché Jude non è arrivato. Lo ha notato in difficoltà nella corrente e lo ha coraggiosamente raggiunto, preso in braccio e riportato a terra. Il cane aveva le zampe congelate. Una volta in clinica, al Woodhaven Animal Hospital, è stato curato anche per la disidratazione e gli è stata scoperta una brutta pancreatite.

Il cagnolino è stato chiamato Alfonso, e si è lasciato curare e aiutare senza fare un fiato dimostrando un carattere docilissimo. E però era privo di microchip e nessuno lo cercava. Per lui si sarebbero aperte le porte di un canile, con un box in solitudine. Invece no, perché dopo averlo salvato Jude lo ha chiesto in adozione. Le pratiche sono andate a buon fine, e adesso il piccolo Alfonso – ancora convalescente – ha ritrovato la vita e anche una famiglia.

Leggi anche:

Pompieri e cagnolini dai canili insieme per il calendario di beneficienza per cani abbandonati

dogitpanel

Insegue le galline, cane ridotto in fin di vita a colpi di forcone

Monica Nocciolini

Due anziani smarriscono tutti i loro averi, li ritrova il cane a lume di naso

Monica Nocciolini

Digby cane eroe salva una donna dal suicidio

Monica Nocciolini

Attore ferito in scena, cane irrompe sul set per confortarlo

Monica Nocciolini

Affida il cane a un conoscente per accudirlo e lui l’abbandona. Dopo 5 anni il lieto fine

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it