Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers

Storie

Non resiste senza il suo amichetto, cane va a ‘spiarlo’ dalle finestre di scuola

Non resisteva un minuto di più senza il suo piccolo compagno di giochi, e così il cane è andato fino alla sua scuola per affacciarsi a osservarlo da fuori della finestra. La foto del cagnolino, lingua penzoloni, in punta di zampe su una panca e tutto allungato per ‘spiare’ il bambino in classe, ha fatto il giro dei social e poi dei media, a cominciare da quelli di Città del Messico dove si è svolta l’impresa con la coda. Tra questi anche El Diario.

Il cane è rimasto là fuori tutto proteso per un pezzo. Poi deve essersi reso conto che il bimbo non sarebbe uscito da lì ancora per un bel po’. Quindi, per rimanere comunuque pronto ad accoglierlo, si è rimesso su quattro zampe.

Prima si è seduto sulla panca, continuando a alzare il muso verso la finestra. Alla fine ha deciso di accucciarsi davanti alla porta della scuola in modalità transenna pelosa, così da non perdersi nemmeno un secondo della compagnia del ‘suo’ bambino appena libero dalle lezioni.

 

Leggi anche:

Buck, il cane che non conosceva la luce del sole

Monica Nocciolini

Il cane si incastra nel cunicolo, corsa contro il tempo per estrarlo

Monica Nocciolini

Otto cani e due cuccioli liberati dal casolare degli orrori a Martina Franca. Un cucciolo non ce l’ha fatta

Monica Nocciolini

Mistero sui resti di un cane trovati lungo il fiume

Monica Nocciolini

Trascina il cane legato all’auto, le scuse della donna non convincono

Monica Nocciolini

“Il naso umido del cane guida Salty mi ha salvato dall’inferno dell’11 settembre”

Monica Nocciolini