Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Morde al collo il suo umano: ma il perché vi lascerà senza fiato

Milù non era mai stata aggressiva, questo è certo. È un pastore tedesco, anziano e fa fatica a camminare. È sempre stata docile e buona, ma una sera, mentre era seduta sul divano affianco al suo umano Samuele a prendersi delle coccole davanti la tv, improvvisamente scatta: Milù si gira e morde il suo umano al collo.

In quell’istante il tempo si ferma. Nessuno capisce cosa sta accadendo. Ci vuole un attimo per la mamma del ragazzo a realizzare che Milù aveva azzannato suo figlio. Era impossibile.

Inizialmente si è pensato al fatto che la cagnolona, siccome era nei suoi ultimi giorni di vita, poiché piena di masse tumorali, sentisse dolore alla carezze del suo umano. Ancora, si è pensato che potesse essere impazzita a causa della malattia. Ma cosa stava accadendo davvero a Milù?

Il ragazzo viene condotto in ospedale in urgenza, ma alla vista dei referti i medici impallidiscono: una massa di tumori sul collo del ragazzo, totalmente asintomatici, lo avrebbero ucciso in pochi mesi, dilagandosi in tutto il corpo.

Milù ha morso nel preciso punto in cui i tumori si erano sviluppati: il collo, punto vitale, punto nel quale i tumori non avrebbero lasciato scampo a Samuele , lasciandolo morire fra atroci sofferenze.

Milù e Samuele: legati dalla stessa malattia, cresciuti insieme.

Il ragazzo viene operato e oggi sta bene. Milù non c’è più, ma pochi giorni dopo l’intervento di Samuele, sono state trovate delle impronte simili a zampe, bianche, nel giardino di casa.

Siamo sicuri Milù sia passata a salutare prima di volare sul Ponte dell’Arcobaleno.


Iscriviti alla Newsletter di Dog.it per restare sempre aggiornato sul mondo del cane: storie, appelli, richieste di adozione, nuovi prodotti pet e offerte riservate ai nostri lettori!

Leggi anche:

Cagnolina ritrovata in un bosco senza zampe oggi cammina di nuovo

dogitpanel

Cagnolina vaga per strada in un lago di sangue: è piena di morsi

Monica Nocciolini

Quando l’hanno trovato, urlava dal dolore. Oggi Milo ha una nuova vita 

dogitpanel

Sordo e quasi cieco, 17 anni, il cane Max ritrova la bimba perduta nel bosco. Ed è subito eroe

Monica Nocciolini

Cucciolo in fin di vita trova la forza di scondinzolare alla mano tesa che lo aiuta

Monica Nocciolini

Sparisce il senza tetto, il suo cane piange per giorni in sua attesa

Monica Nocciolini