Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Lola ferita nel bosco: 200 pallini di piombo, soccorsa appena in tempo

Trafitta da 200 pallini di piombo. Così hanno trovato Lola, femmina di labrador nero, cane randagio solita aggiorarsi tra Albi e San Pietro Magisano, nel catanzarese. La cagnolona era ferita da vari colpi di fucile proprio nei boschi di quei dintorni.

Soccorsa e visitata dal veterinario, purtroppo le radiografie hanno indicato che l’episodio non è stato frutto di un caso. A testimoniarlo varie lesioni e la zampa posteriore recisa di netto. A raccontare l’accaduto è stata l’associazione Balzoo, amici di Ronzo i cui rappresentanti hanno sporto denuncia contro ignoti presso i Carabinieri.

I volontari stanno cercando adesso di far curare Lola da un ortopedico di Roma, magari facendole applicare una protesi al titanio. Una cosa è certa: “Lola ora è al sicuro. Si stanno valutando diversi pareri medici per decidere cosa le darà una prospettiva di vita migliore”, si legge sulla pagina Facebook dell’associazione con sede a Sersale.

Dove sta andando l’umanità ? Lola non è stata vittima di un cappio per cinghiali.. ma molto peggio!Ha nella coscia la presenza di numerosi piombini dai quali si deduce che la cagna è stata sparata.. e non accidentalmente!!!Chiediamo ai sindaci del territorio che prendano coscienza di quello che succede nei loro territori!!Sebastiano Tarantino sindaco di Taverna, Davide Zicchinella sindaco di Sellia, Salvatore Ricca sindaco di Albi e Fiore Tozzo sindaco di San Pietro Magisano. Lola ora è al sicuro. Si stanno valutando diversi pareri medici per decidere cosa le darà una prospettiva di vita “migliore”.Se volessi far parte del gruppo "mamme per Lola", inviaci un messaggio per aderire!

Pubblicato da Balzoo – Amici di Ronzo su Lunedì 20 aprile 2020

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
4 / 5 (9 voti)

Leggi anche:

Cagnolino abbandonato si intrufola nell’auto della polizia. Gli agenti lo adottano

Monica Nocciolini

Cucciolo incatenato nella diga perché affogasse

Monica Nocciolini

La scelta più difficile, l’estremo atto d’amore verso il cane malato. Nel video il racconto degli ultimi istanti insieme

Monica Nocciolini

Cagnolina randagia ‘adotta’ e cura 5 gattini abbandonati

Monica Nocciolini

Cane salvato dall’alluvione in Messico diventa soccorritore con la Marina militare

Monica Nocciolini

Il cane da adottare? Ti arriva a domicilio! Le foto dal canile sul cartone della pizza

Monica Nocciolini