Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Ribattezzata con il nome di “Hachiko” la gatta che in Ucraina ha aspettato per 8 mesi la sua famiglia


Conosciamo tutti la storia di Hachiko, il celebre cane di razza Akita che, dopo la morte del suo umano, lo ha aspettato per dieci anni seduto nella stazione da dove era solito partire. Qui potrai leggere la sua storia. A Mykolaiv, città ucraina dilaniata dalla guerra, questa triste storia si è ripetuta. Protagonista però è una gatta a cui, proprio per questo motivo, è stato dato il nome di Hachiko.

La gatta, viveva con la sua famiglia a Mykolaiv. Quando il conflitto ha raggiunto la città, i suoi compagni umani sono scappati in fretta, e se molte persone sono riusciti a portare con sé il proprio animale, tanti altri sono rimasti da soli a vagare tra le macerie della città in cerca di cibo. Hachiko ha aspettato la sua famiglia per otto mesi alla fermata dell’autobus vicino alla loro abitazione, ma purtroppo, non sono mai tornati.

Quando Anna Kurkurina, tre volte campionessa mondiale di powerlifting – disciplina sportiva incentrata sul sollevamento del massimo peso possibile che le ha portato l’appellativo di donna più forte del mondo – ha incrociato la sua storia, si è subito offerta di aiutare questa gattina. Kurkurina è una delle coraggiose volontarie che da un anno collabora con Save the Dogs per aiutare migliaia di cani e gatti che vagano soli e affamati per le strade di Mykolaiv, in Ucraina. La ex-campionessa, insieme a un gruppo di volontari, distribuisce il cibo che Save the Dogs invia loro ogni mese e si prende cura di chi è rimasto in città, dei più deboli, persone fragili e animali. Hachiko oggi vive a casa di Anna Kurkurina, insieme ad altri cani e gatti salvati durante il conflitto.

Chi è Anna Kurkurina

Anna Kurkurina è nata a Kramatorsk (regione di Donetsk, Ucraina) nel 1966. Dopo essersi diplomata all’Istituto biologico di Donetsk, Anna Kurkurina ha lavorato come docente di biologia al liceo di Nikolaev. Per tutta la vita, Anna Kurkurina ha sognato di lavorare con gli animali e per un lungo periodo ha affiancato la docenza a scuola con il lavoro alla zoo come specialista nella crescita di piccoli predatori. Da giovane non ha mai praticato sport ma all’età di 40 anni decide di dare una nuova impronta alla sua vita e inizia a dedicarsi al powerlifting e in pochi anni conquista in questa disciplina sportiva per tre volte il titolo di campionessa mondiale. Fisico forte e animo sensibile Anna Kurkurina si è sempre spesa per i bisogni dei più deboli, bambini fragili, anziani, animali.

L’amore per gli animali è sempre stato centrale nella vita della campionessa e lo è diventato ancora di più con lo scoppio della Guerra portando aiuti agli animali rimasti soli nelle strade di Mykolaiv e nei villaggi circostanti. Anna Kurkurina vive con il figlio, la sua compagna e i cani e gatti salvati, nella città di Mykolaiv.

Le migliori tariffe per i nostri lettori. Risparmio Assicurato

Per tutti i lettori di Dog.it le migliori tariffe per viaggi vacanza o viaggi di affari

 

Leggi anche:

Cagnolone adora talmente tanto la pioggia che si siede a zampe incrociate per ammirarla 

Michele Urbano

Coprono “Dead stray”, l’angelo a 4 zampe che sta morendo in strada per il freddo

aggiornamenti

Ginny saluta il canile: la piccola cagnolina trovata al centro commerciale, ha finalmente casa

aggiornamenti

“Aiutami umano, ti prego!”. Il cagnolone chiedeva aiuto agitando la zampa ferita

aggiornamenti

Cane randagio ferito chiede aiuto in farmacia. Ecco il video che ha commosso il mondo

Michele Urbano

Vede il guinzaglio rosso e impazzisce di gioia. Questo cane sa che sta per essere adottato 

Michele Urbano