Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Il cane veglia per giorni il suo amico umano senza vita, poi muore di stenti

Li hanno trovati così: l’uomo a terra, probabilmente stroncato da un malore, e il cane steso al suo fianco col musino sul braccio del proprietario, nella posizione in cui evidentemente lo aveva vegliato per giorni. Era il 2015 ed era ormai dal giovedì precedente che di quel signore nessuno sapeva più nulla, ad Arcella nel Padovano.

I vicini non lo vedevano né sentivano più. E chi provava a bussare alla porta del 68enne, sapendo che era malato, per risposta riceveva solo l’abbaiare del cane. Alla fine, dopo quattro giorni di “bau” desolati e solitari, sentito anche il figlio del vicino di casa hanno deciso di fare irruzione nell’appartamento.

Lì, la tragica scoperta: l’uomo era morto. L’hanno trovato a terra, esanime. Accanto a lui, col musetto poggiato su un braccio del suo compagno di una vita, c’era il cane. Gli era rimasto accanto per tutto quel tempo, cercando di farsi sentire per chiedere aiuto. E alla fine anche il suo cuoricino aveva ceduto, ed era morto di stenti.

Leggi anche:

Il cane si spaventa del temporale, il bimbo lo va a consolare nell’angolino

Monica Nocciolini

La prima volta al mare del cane abituato solo al male, reso cieco dalle botte

Monica Nocciolini

Trovano il cane randagio pelle e ossa e lo soccorono portandolo in clinica col carrello della spesa

Monica Nocciolini

Un carrellino per far passeggiare il suo cane malato, il ricordo di Tonino e Dylan

Monica Nocciolini

Trova un cucciolo per strada e lo porta a casa con sè, ma la sua vicina di casa si dispera

dogitpanel

Buon compleanno a Rubble, il gatto più vecchio del mondo spegne 32 candeline

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it