Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

“Era ricoperto di zecche dalla testa alle zampe”. Cane abbandonato e legato a un palo 

storie di cani

Questa è la triste storia di un cane, abbandonato barbaramente sul ciglio della strada, ricoperto di zecche che gli coprivano il muso e gli impedivano di vedere correttamente.

Fortunatamente, una coppia gentile, ha chiesto aiuto ai volontari dell’associazione Dog Rescue Shelter Mladenovac, in Serbia, i quali si sono subito recati sul posto.

All’arrivo hanno trovato il povero cane immobilizzato, poichè legato ad un palo e ricoperto dalla testa alle zampe di pulci.

“In Serbia le persone spesso lasciano i loro cani per strada in questo modo. Non riusciamo a capire perché.”, ha rivelato uno dei soccorritori.

Attualmente il cane è in cura e, si spera, possa recuperare presto per poter ricominciare a vivere.

Credits: dogheirs. com

Leggi anche:

Come cane e gatto? A Ostia loro sono inseparabili

Monica Nocciolini

Torturata e abbandonata, la dogo Fatima soccorsa appena in tempo. E ora si prepara la denuncia

Monica Nocciolini

Il cane Salsiccia e il senzatetto Roberto, un’amicizia spezzata. Poi la svolta

Monica Nocciolini

Aspetta 6 mesi davanti all’aeroporto dove è stato abbandonato. Il cane Bumer commuove il mondo

Monica Nocciolini

“Il mio nome dev’essere NO, il mio mondo è in 1 metro di catena e se dico bau mi picchiano”: storia di Marley

Monica Nocciolini

Insegnante resta disoccupata, pur di non abbandonare i suoi cani vive con loro in macchina

Monica Nocciolini