Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

“Era ricoperto di zecche dalla testa alle zampe”. Cane abbandonato e legato a un palo 

storie di cani

Questa è la triste storia di un cane, abbandonato barbaramente sul ciglio della strada, ricoperto di zecche che gli coprivano il muso e gli impedivano di vedere correttamente.

Fortunatamente, una coppia gentile, ha chiesto aiuto ai volontari dell’associazione Dog Rescue Shelter Mladenovac, in Serbia, i quali si sono subito recati sul posto.

All’arrivo hanno trovato il povero cane immobilizzato, poichè legato ad un palo e ricoperto dalla testa alle zampe di pulci.

“In Serbia le persone spesso lasciano i loro cani per strada in questo modo. Non riusciamo a capire perché.”, ha rivelato uno dei soccorritori.

Attualmente il cane è in cura e, si spera, possa recuperare presto per poter ricominciare a vivere.

Credits: dogheirs. com


Iscriviti alla Newsletter di Dog.it per restare sempre aggiornato sul mondo del cane: storie, appelli, richieste di adozione, nuovi prodotti pet e offerte riservate ai nostri lettori!

Leggi anche:

Sacerdote celebra messa con il suo cane malato. “Non potevo lasciarlo a casa da solo”

dogitpanel

Abbandonano il cane disabile a faccia in giù per terra e coi suoi pannolini

Monica Nocciolini

“Grazie di tutto”. Esmerdalda”, Pitbull maltrattato in condizioni gravissime che purtroppo non ce l’ha fatta ringrazia i volontari

aggiornamenti

Cane 8 giorni fuori dall’ospedale senza sapere che la sua umana non ne uscirà

Monica Nocciolini

Per Rasa e Mantas nuova vita in Thailandia in aiuto dei cani randagi. In memoria del boxer Aibo

Monica Nocciolini

Capisce di essere finalmente in salvo, il cane randagio si addormenta tra le braccia dei volontari

Monica Nocciolini